Eggers kamasutra
 

‘Dani Dude Pong’: We Are Social vince la prima edizione del torneo di beneficenza di Dude in memoria di Daniele Dalle Piane. Raccolti oltre 4mila € per Vidas

Grande successo per la prima edizione del Dani Dude Pong, il torneo di ping pong di beneficenza del mondo della comunicazione organizzato da Dude e dedicato a Daniele Dalle Piane. Vince We Are Social

Si è tenuta venerdì 4 Marzo presso il TÀC in via F. Argelati 33 a Milano la prima edizione ufficiale del ‘Dani Dude Pong’, torneo di ping pong di beneficenza organizzato dall’agenzia Dude per ricordare Daniele Dalle Piane, ex Dude appassionato di ping pong mancato nel 2019.

Per partecipare ogni squadra ha donato la propria quota di iscrizione a Vidas, associazione senza scopo di lucro che dal 1982 offre assistenza gratuita nell’ambito delle cure palliative, alleviando la sofferenza dei malati inguaribili – sia adulti sia bambini – e assicurandogli di vivere il tempo che resta con dignità e senza dolore.

Un servizio garantito grazie all’intervento di 7 équipe socio-sanitarie, formate da figure professionali tutte specializzate in cure palliative, affiancate da volontari selezionati.

La scelta di donare a Vidas è stata della famiglia di Daniele, avendolo la stessa supportato nell’ultimo periodo della malattia.

Durante le settimane la possibilità di donare è stata aperta a tutti tramite una raccolta realizzata tramite Vidas (https://insieme.vidas.it/projects/dani-dude-pong).

A vincere è stata We Are Social con la coppia formata da Alessandra Bucchignani & Lorenzo Canazza che ha battuto in finale Moby rappresentata dal duo Paolo Belletti & Eleonora Grassi.

Posizionati al terzo posto Le Coq Sportif, con il duo Alberto Lana & Daniela Lorusso.

Tra le realtà che hanno partecipato al torneo ci sono alcune tre le più importanti agenzie di comunicazione milanesi, studi di produzione e digital creator. Anche Aryel e Le Coq Sportif, partner dell’evento hanno anche partecipato al torneo con la loro squadra.

 

I PARTNER

Le Coq Sportif ha fornito le divise ufficiali della manifestazione mentre lo studio creativo Aryel ha sviluppato la versione NFT del primo premio del Dani Dude Pong. Ad aggiudicarsi le tre versioni del Non Fungible Trophy, visualizzabile in realtà aumentata, è stata la coppia vincitrice del torneo e il benefattore che ha effettuato la donazione più alta di tutti sulla raccolta fondi di Vidas.

Oltre a Aryel e Le Coq Sportif tanti i partner che hanno reso possibile la realizzazione dell’evento: Pollo Design che ha realizzato i tre premi per le squadre del podio, Quartin e Vetra drinking partner dell’evento, Arti Grafiche Fimognari partner tecnico, Pantura food partner con il suo food truck, GioRusso Production che ha realizzato i contenuti live durante l’evento e la Federazione Italiana Tennistavolo che ha supportato l’evento oltre a essere presente con i loro arbitri.

La raccolta complessiva è stata di più di € 4.000,00 grazie a donazioni fatte sia tramite piattaforma che durante l’evento. E per chi volesse ancora donare, lo può fare qui fino a domenica 13 Marzo.

«E’ stata una giornata bellissima. Ci siamo divertiti e abbiamo giocato a ping pong proprio come sarebbe piaciuto a Daniele. Hanno partecipato agenzie creative, case di produzione, studi di design, aziende e digital creators – commenta Lorenzo Del Bianco, ceo & founders di Dude -. Ma soprattutto abbiamo raccolto risorse importanti per Vidas e per le persone che supporta ogni giorno. Ringrazio di cuore tutti i partner, Bedy Moratti per il regalo davvero speciale al piccolo Andrea (figlio di Daniele), le 16 squadre partecipanti e faccio i complimenti agli amici di We Are Social per la vittoria schiacciante. Siamo molto invidiosi del bellissimo trofeo che hanno vinto e per questo cominceremo da subito ad allenarci per il prossimo anno. Questa è stata infatti soltanto la prima di molte edizioni in cui ci ritroveremo insieme per sfidarci con il sorriso e ricordare tutti insieme Daniele. Un amico, un collega, ma soprattutto una persona davvero speciale».

DUDE RINGRAZIA:

NoKU, Leagas, Ariel, Withstand Film, Ogilvy, Wunderman Thompson, The Story Lab, Le Coq Sportif, We Are Social, Dlvbbdo, Alkemy, Moby Studio, Al.ta Cucina, FeST, H-57 per aver giocato.

E  Aryel, ArtiGrafiche, Federazione Ping Pong, Gio Russo Production, Le Coq Sportif, Pantura, Pollo Design, Quartin, Vetra per aver collaborato alla realizzazione dell’iniziativa.

‘Dani Dude Pong’: We Are Social vince la prima edizione del torneo di beneficenza di Dude in memoria di Daniele Dalle Piane. Raccolti oltre 4mila € per Vidas ultima modifica: 2022-03-07T14:39:43+01:00 da Redazione

Related posts

Comment