After Cannes 2019 masthead
 

Laurent Zeller alla guida ad interim di Nielsen Connect in Italia

La nomina a seguito della recente scomparsa di Roberto Pedretti

A seguito della recente scomparsa di Roberto Pedretti, Laurent Zeller assume ad interim la leadership di Nielsen Connect per Italia.

La nomina coincide anche con la recente semplificazione dell’organizzazione di Nielsen, che ora è strutturata in due unità di business end-to-end costituite per velocizzare i processi e potenziare l’erogazione dei servizi. Le due unità, Nielsen Global Media e Nielsen Global Connect, raggruppano rispettivamente le soluzioni relative alle audience e quelle relative ai consumi.

Laurent Zeller

La carriera di Zeller in Nielsen inizia nel 1982 nel dipartimento Retailer Services francese e si conclude in un primo momento nel 1993, quando da direttore commerciale Nielsen France passa alla posizione di amministratore delegato in Kantar, prima per la Francia e poi per la regione Asia-Pacifico e Africa, con sede a Hong Kong.

Nell’agosto 2001 rientra in Nielsen in qualità di regional managing director per le attività di consumer e retail panel, retail analytics, merchandising services e measurement science in Asia-Pacifico, con sede a Singapore, coordinando 17 Paesi. Torna in Europa all’inizio del 2005 con il ruolo di presidente e ceo di Nielsen France e assume inoltre la responsabilità delle attività di Consumer Panel Services per l’Europa Occidentale.

Nel gennaio 2009 è nominato group managing director / senior vice-president per l’Europa occidentale e orientale di Nielsen Custom Analytics, coordinando 40 Paesi. Nel gennaio 2012 è nominato ceo e chairman del board di Nielsen France e dopo l’acquisizione del 2016 Presidente A3Distrib. Dal 14 novembre 2018 ha il ruolo di senior advisor per Patrick Dodd, chief commercial officer, Nielsen Global Connect.

Laurent Zeller alla guida ad interim di Nielsen Connect in Italia ultima modifica: 2019-04-11T16:36:27+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment