IAB Forum / IAB certificherà la qualità delle audience attraverso KPI

Nella giornata di chiusura dello IAB Forum, presentato il calendario 2018 con eventi e formazione e l’impegno per la trasparenza nelle misurazioni delle audience contro i colossi che si autoregolano

Da sx Daniele Sesini, Aldo Agostinelli, Marco Montemagno

IAB passa dalle parole ai fatti e, dopo anni a lamentare la scarsa trasparenza e confrontabilità delle metriche, ha deciso di spendersi in prima persona.

Aldo Agostinelli, vice presidente dell’associazione, ha infatti annunciato che IAB avvierà un contest per individuare una società esterna che la aiuterà a certificare non tanto le audience, ma la loro qualità definendo e misurando i KPI.

Si tratta di un’iniziativa volta a sostenere quel 25% del mercato formato dagli editori e operatori italiani, ai quali sono richieste ogni sorta di certificazioni e garanzie, mentre i colossi OTT che ormai costituiscono il 75% del mercato in sostanza si autoregolano.

«I temi caldi li conosciamo – ha detto Agostinelli -. Dai problemi di brand safety dei video su YouTube, alle fake news e pubblicità usata in modo scorretto su Facebook. Però davanti a questi problemi le risposte sono sempre le stesse. Si mette una pezza e il ciclo ricomincia da capo. E intanto loro continuavano a fare profitti astronomici. Noi non possiamo contrastare questi giganti ma possiamo promuovere la trasparenza della misurazione delle audience. Non è possibile che un brand che investe non trovi gli elementi richiesti a tutti gli altri mezzi, per avere la sicurezza che il suo investimento non finisca nel nulla. Abbiamo dunque deciso di lanciare in modo ufficiale un’iniziativa concreta che consentirà agli investitori di ridurre il rischio di investimento, difendendo chi guarda i contenuti e chi mette i soldi».

Daniele Sesini, Direttore Generale di IAB Italia, ha inoltre presentato il calendario 2018 che vedrà IAB Italia protagonista di importanti eventi. “Nel 2017 abbiamo lavorato intensamente per incrementare il confronto con le istituzioni italiane e europee, per accrescere la qualità e la portata dei nostri eventi e per espandere l’offerta formativa. Durante il prossimo anno, potenzieremo ancor più tutti questi ambiti focalizzandoci, per quanto riguarda gli eventi, su tre grandi manifestazioni: Milano Digital Week dal 15 al 18 marzo, Interact 2018 a Milano a fine maggio e IAB Forum, il 14 e 15 novembre. Ci saranno anche due novità; le Digital Breakfast – appuntamenti di networking nel corso dell’anno – e uno IAB Seminar il 3 luglio a Roma. Sul fronte della formazione, stiamo lanciando la nuova IAB Digital Academy, un’offerta di formazione certificata sui temi dell’advertising e del digital marketing, personalizzata sulle esigenze delle diverse imprese.”

IAB Forum / IAB certificherà la qualità delle audience attraverso KPI ultima modifica: 2017-12-01T11:34:12+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment