Dall’alto volume all’alto valore: come cambia il settore dei viaggi secondo Backslash (Tbwa)

Secondo la ricerca un’era di viaggi più verde, più intelligente e più intenzionale è alle porte

L’era dei viaggi senza limiti e degli itinerari copia e incolla sta volgendo al termine. Poiché la categoria mira a trovare un nuovo equilibrio, le aziende saranno costrette a spostare l’attenzione dall’alto volume all’alto valore. E’ quanto emerge dal rapporto ‘Future of Travel’ di Backslash, l’unità di cultural intelligence di Tbwa\Worldwide.

Per decenni, il turismo è stato definito dal volume. Itinerari prevedibili e voli a tariffa ridotta hanno attirato le masse, mettendo a dura prova le nostre destinazioni più care e le persone che ci vivono. Ma mentre il mondo inizia a prenotare fughe post-vaccino, il rapporto prevede che un’era di viaggi più verde, più intelligente e più intenzionale è alle porte.

Dall'alto volume all'alto valore: come cambia il settore dei viaggi secondo Backslash (Tbwa)

Il rapporto sfrutta l’intelligenza culturale per evidenziare quattro opportunità di crescita disruptive nei viaggi e delinea modi specifici per le aziende di agire, che si tratti di rivolgersi a un pubblico diverso, introdurre nuovi servizi o investire nell’innovazione di prodotto.

• The Great Redemption: un’era del turismo più consapevole riequilibrerà la bilancia, considerando un luogo e la sua gente importanti tanto quanto il viaggiatore. Scopri come il movimento anti-turismo, le restrizioni responsabili e l’intelligenza artificiale reimposteranno la categoria.

• Anchorless Living: mentre passiamo da vacanze una tantum a viaggi continui, le aziende turistiche saranno costrette a soddisfare una vita in continuo mutamento. Scopri come la modalità di lavoro a distanza, i concierge nomadi e i pacchetti flessibili apriranno la strada a un nuovo tipo di viaggio d’affari.

• Travel’s Turn Inward: man mano che i viaggiatori si rivolgono verso l’interno, gli itinerari saranno sempre più costruiti attorno alla mente e al corpo. Guardando al futuro, psichedelici, esperienze culinarie interattive e trattamenti benessere basati su evidenze scientifiche saranno i segni di una vacanza davvero trasformativa.

• Destination Unknown: la ricerca di nuove frontiere ridefinirà le aspirazioni di viaggio. Scopri come le fughe edonistiche, le destinazioni ai confini del mondo e la capacità di creare avventure virtuali personalizzate riporteranno la magia nei viaggi.

«La pandemia ha sconvolto i viaggi di lavoro e di piacere come li conoscevamo e il tempo trascorso lontano dai viaggi ci ha mostrato che eravamo pronti per un reset – ha affermato Agathe Guerrier, chief strategy officer, Tbwa\Worldwide -. Anche se è probabile che i volumi di viaggio rimarranno depressi per un po’, ci sono molte nuove opportunità per i brand di aggiungere valore alla categoria. Come spesso accade, le aziende che giocano un ruolo nel plasmare il futuro saranno quelle che si assicureranno il loro posto in esso».

«Il viaggio è a un punto di svolta. Per decenni abbiamo goduto di viaggi senza limiti senza troppi sensi di colpa, ma finalmente ci stiamo rendendo conto che il turismo di massa ha delle conseguenze. Quindi, anche se potremo prenotare meno viaggi in futuro, i viaggi che faremo saranno più consapevoli. E per questo vedremo le aziende iniziare a spostare la loro attenzione da un volume elevato a un valore elevato, il che è una svolta davvero promettente» ha aggiunto Cecelia Girr, direttore della strategia culturale di Backslash.

Dall’alto volume all’alto valore: come cambia il settore dei viaggi secondo Backslash (Tbwa) ultima modifica: 2021-10-06T11:28:41+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment