L’Antitrust britannico pubblica il codice normativo per arginare il greenwashing in pubblicità

Dopo l'ASA, sul greenwashing in pubblicità interviene la Competition and Markets Authority (CMA) britannica con il Green Claims Code.

Gentile lettore,
questo articolo è in un'area riservata ai soli abbonati al quotidiano Brand News.

Se sei abbonato puoi accedere con la tua login e password, oppure puoi richiedere informazioni sull'abbonamento scrivendo ad admin@brand-news.it o telefonando allo 393 9367226

L’Antitrust britannico pubblica il codice normativo per arginare il greenwashing in pubblicità ultima modifica: 2021-10-06T11:06:00+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment