Assoradio: a novembre la raccolta della radio cresce del 7,2%

Il fatturato pubblicitario cumulato Gennaio-Novembre si porta a +5,3%

La raccolta pubblicitaria della radio a novembre cresce del 7,2% portando l’incremento da inizio anno al 5,3%. Secondo i dati raccolti dall’Osservatorio FCP-Assoradio (FCP-Federazione Concessionarie Pubblicità), il fatturato del mezzo radiofonico a dicembre è stato pari a 39.718.000,00 di euro.

Fausto Amorese, presidente FCP-Assoradio, ha commentato:  “A ridosso della chiusura d’anno tutti gli indicatori monitorati dall’Osservatorio FCP-Assoradio mostrano un andamento più che positivo del mezzo. A Novembre, che nel 2017 è stato il mese più importante per volume di fatturato, registriamo un ulteriore progresso del 7,2% sull’anno precedente e del +16,7% sul 2016. Rileviamo inoltre una crescita del prezzo medio che in generale si mantiene stabile o in incremento durante tutti i mesi dell’anno. Il fatturato cumulato Gennaio-Novembre si porta a +5,3%. Le iniziative di sistema, come la campagna Laradiorende, hanno dato ulteriore impulso ad una tendenza positiva che dura ormai da anni. Appuntamento adesso con la quarta edizione di RadioCompass, il 23 Gennaio a Milano e il 24 a Roma”.

Assoradio: a novembre la raccolta della radio cresce del 7,2%
Fausto Amorese
Assoradio: a novembre la raccolta della radio cresce del 7,2% ultima modifica: 2018-12-24T08:44:01+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment