Calzedonia riconferma l’incarico media a MEC su tutti i brand

L’agenzia guidata da Luca Vergani, partner del cliente da 15 anni, era in gara con Carat, Zenith e OMD. L’incarico internazionale riguarda i brand Calzedonia, Intimissimi, Tezenis e Falconeri

Luca Vergani, ceo di Mec
Luca Vergani, ceo di Mec

MEC è uscita vincitrice dalla gara per la revisione dell’incarico media indetta verso fine febbraio dal gruppo Calzedonia. Si tratta di una riconferma visto che l’agenzia diretta da Luca Vergani segue il cliente sul fronte planning e buying da circa 15 anni, dalla sede di Verona, anche a livello internazionale.

Alla gara, che si è chiusa la settimana scorsa, hanno partecipato anche Carat, Zenith e OMD: si è trattata di una revisione approfondita che ha riguardato sia aspetti strategici che numerici, con la presenza di Ebiquity come auditor.

Per quanto non sia possibile rivelare i dettagli, la proposizione dell’agenzia è stata qualificata come la migliore per aver approfondito le strategie di ciascuno dei diversi brand del gruppo: Calzedonia, Intimissimi, Falconeri e Tezenis, con particolare attenzione al ruolo del digitale e ai territori del social nonostante l’importanza degli investimenti sugli altri mezzi, la tv ma anche un crescente impegno sul fronte del branded entertainment. F

anno parte del gruppo anche altri brand sui quali però non sono investiti grandi budget media: gli abiti da sposa Atelier Emé e la catena di enoteche Signorvino. La rete retail del gruppo conta 1.750 negozi nel mondo.

Secondo Nielsen, Calzedonia Spa ha investito sui media lo scorso anno 30 milioni di euro.

Calzedonia riconferma l’incarico media a MEC su tutti i brand ultima modifica: 2016-05-18T10:25:55+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment