Acer rinnova le strategie digital globali con VML, che si aggiudica la gara globale

L’agenzia del gruppo Y&R è stata scelta al termine di una gara globale. Primo step è il nuovo sito

È online da oggi il nuovo sito globale Acer (http://www.acer.com) del cui re-engineering, restyling e sviluppo si è occupata Vml Milano, l’agenzia digitale di Y&R Group guidata da Matteo Sarzana. VML ha cominciato a lavorare al progetto, che vedrà il suo compimento soltanto alla fine del 2013, a gennaio al termine di una gara globale che ha visto coinvolte strutture internazionali sulle quali alla fine ha prevalso l’agenzia di Milano.

Acer, attraverso il suo nuovo sito global, racconta il posizionamento di brand “Explore Beyond Limits” e, proprio dalla brand mission, sono derivate le scelte tecnologiche e di design che gli utenti potranno trovare all’interno della prima release e che saranno incrementate nel corso dei prossimi rilasci:
– Responsive design: il sito si riadatterà automaticamente a seconda del device utlizzato dall’utente;
– Help me choose: una funzionalità che permetterà a qualsiasi utente di trovare il prodotto perfetto per soddisfare i suoi bisogni, senza doversi addentrare nella lettura di tutte le specifiche tecniche;
– Rich contents: ogni prodotto sarà presentato tramite l’utilizzo di contenuti innovativi e spettacolari che permetteranno agli utenti di analizzare il prodotto direttamente dal proprio device.

Credits:
Al progetto hanno lavorato, con la direzione creativa di Danilo Puricelli, Eros Verderio e Alessandro Camedda, senior digital art director, Matteo Macchi, Information Architect e Matteo Bormetti, Project Manager. Anche lo sviluppo front-end è stato curato da VML con Marco Consolini e Ronald Shqarri. Nello sviluppo del sito, VML ha collaborato a stretto contatto con Red Peak, l’agenzia di branding newyorkese che ha sviluppato le nuove brand guidelines di Acer.

Acer rinnova le strategie digital globali con VML, che si aggiudica la gara globale ultima modifica: 2012-10-31T10:01:38+01:00 da Redazione

Tags:

, ,

Related posts

Comment