L’app Peanut propone di ripensare il linguaggio sulla maternità, a volte un po’ brutale

L’app Peanut dedicata alla fertilità ha lanciato una campagna per dare un nuovo nome ad alcuni termini medicali inerenti la maternità che però risultano, nella migliore delle ipotesi, indelicati verso le donne se non brutali.

Qualche esempio? Primipara attempata (ovvero le over 35), incompetenza cervicale, utero inospitale e via dicendo.

Avviata dalla celebrity Chrissy Teigen, l’operazione #RenamingRevolution propone una nuova terminologia creata con medici e psicologi, disponibile su un libricino che si può scaricare online.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Peanut (@peanut)

L’app Peanut propone di ripensare il linguaggio sulla maternità, a volte un po’ brutale ultima modifica: 2021-04-16T10:32:14+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment