Il Wired Next Fest torna a Milano il 26, 27 e 28 maggio. Ecco i primi nomi degli ospiti e dei partner

Il 26, 27 e 28 maggio 2017 si terrà a Milano per il quinto anno consecutivo il Wired Next Fest, il più grande evento italiano dedicato alla cultura dell’innovazione, organizzato da Wired Italia.
Incontri, performance artistiche, workshop, esperienze di realtà virtuale, attività per i bambini e talk con tanti ospiti di prestigio.

L’edizione 2017 sarà dedicata al tema dell’Identità.
La prima giornata del festival, realizzata in collaborazione con Audi, verrà interamente dedicata all’Intelligenza Artificiale.

Il Wired Next Fest torna  a Milano il 26, 27 e 28  maggio. Ecco i primi nomi degli ospiti e dei partner

GLI OSPITI:

Buzz Aldrin, Pussy Riot, Ryan Merkley, Jerry Kaplan, Alain Deneault, Abdalaziz Alhamza, Michael Gazzaniga, Mario Bellini, Gabriele Mainetti, Sydney Sibilia, Nino Frassica, Maccio Capatonda, Salvatore Esposito, Gabriella Coleman, Luigi di Maio, Ilaria D’Amico, Mikko Hypponen, Salvatore Aranzulla, Marco Cappato, Lodovica Comello, Geppi Cucciari, Levante, Lo Stato Sociale, Ozmo, Tommaso Paradiso, Riccardo Sabatini, Francesco Mandelli, Federico Russo, Diletta Leotta, Saverio Raimondo, Gianmarco Tamberi, Samuel, Claudio Sabelli Fioretti, David Shing, Brunori Sas e molti altri.

 

I PARTNER:

In collaborazione con Audi
Main Partners: BNL – Gruppo BNP Paribas, Enel, Ferrovie dello Stato Italiane, Huawei, Nastro Azzurro, Sky, Vodafone – Partner Istituzionale: Regione Lombardia – Partners: Gruppo CAP, Meliá Hotels International, Zentiva – Gruppo Sanofi – Partner Scientifico: AIRC
Event Supporters: Audible, Dyson, IED – Istituto Europeo di Design, MyBest, Yougenio
Official Radio: RDS – Partner Tecnico: Verso – Exhibit & Design Production: Piano B

Il Wired Next Fest torna a Milano il 26, 27 e 28 maggio. Ecco i primi nomi degli ospiti e dei partner ultima modifica: 2017-05-04T11:29:36+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment