Amazon Bedroom_1000x250
Amazon GameRoom_1000x250
Amazon LivingRoom_1000x250
 

House of the Dragon, a luglio arriva l’app DracARys per avere un drago virtuale tutto per sé

HBO ha avviato una nuova fase della campagna globale di marketing per la nuova serie House of the Dragon con l’annuncio dell’app e dell’attivazione interattiva The Dragon’s Den organizzata per il Comic-Con

Tra una locandina ufficiale e l’altra, in vista del debutto della serie House of the Dragon, prequel di Game of Thrones basato sul libro Fire and Blood di George R.R. Martin, HBO ha annunciato una nuova fase della campagna globale di marketing con l’arrivo di un gadget che piacerà molto ai fan della saga in tutto il mondo.

Un’app di realtà aumentata, chiamata appropriatamente DracARys, che permetterà a tutti di avere un proprio drago personalizzato, facendo schiudere l’uovo e ‘allevandolo’ a casa propria, sullo schermo dello smartphone.

L’app è stata creata da The Mill usando la tecnologia di Niantic Lightship e sarà disponibile per il download su Apple e Google Play dal 20 luglio con la piena funzionalità in tutto il mondo dal 25 luglio. Qui sotto il trailer dell’app:

L’anteprima sarà riservata ai visitatori dello spazio “House of the Dragon: The Dragon’s Den” che HBO allestirà al Comic-Con di San Diego, in programma dal 21 al 24 luglio, durante il quale sono previsti panel con la produzione e gli attori della serie e attivazioni per i fan.

“House of the Dragon: The Dragon’s Den” viene descritta nella nota di HBO come un’esperienza interattiva creata dall’agenzia Giant Spoon, nella quale i visitatori saranno guidati attraverso una cerimonia per la schiusa di un uovo di drago, per le vie di King’s Landing nei panni di un Targaryen interagendo con gli abitanti e nella selezione di un uovo di drago, del quale dovranno dimostrare di essere degni.

Altre ambientazioni riproducono Dragonstone e la Fortezza Rossa, da esplorare con la guida di un guardiano di draghi, complete di elementi sensoriali e audio powered by Bose. L’esperienza culmina nella sala del Trono di Spade, dove i fan potranno sedersi e farsi selfie.

“Siamo entusiasti di riaccendere il fandom e il franchise di “Il Trono di Spade” riportando Westeros al Comic-Con dopo una pausa di tre anni” commenta Pia Barlow, executive vice president, originals marketing, HBO Max. “Stiamo creando un’esperienza coinvolgente che consentirà a vecchi e nuovi fan di intraprendere un viaggio unico alla Westeros descritta nella nuova serie “House of the Dragon”.

House of the Dragon, a luglio arriva l’app DracARys per avere un drago virtuale tutto per sé ultima modifica: 2022-06-30T08:30:10+02:00 da Redazione

Related posts