Mec Wavemaker ha lanciato House of Cards 5 legandola alle Elezioni Amministrative 2017

Le elezioni che hanno coinvolto diverse città italiane sono diventate il palcoscenico attraverso il quale stimolare il passaparola intorno alla serie e a Now Tv,  sul fronte digitale e offline

House of Cards torna su Now Tv con la quinta stagione. Il presidente degli Stati Uniti Frank Underwood questa volta non può contare solo sugli intrighi, ma deve passare dalle elezioni.

Essendo tempo di voto anche in Italia, Mec Wavemaker – agenzia social della internet tv di Sky – ha legato la strategia creativa del lancio di House of Cards 5 proprio alle Amministrative 2017. Le elezioni, che hanno coinvolto molte città italiane, sono diventate il perfetto palcoscenico attraverso il quale stimolare il passaparola intorno alla serie e a Now Tv, sia sul fronte digitale ma anche offline.

Per tutto il periodo precedente al lancio della nuova stagione, sui social di Now Tv, Underwood si è sovrapposto al reale leader degli Stati Uniti. Durante i giorni della visita di stato di Trump, un inedito Now TG ha seguito live, con post, gif e video prodotti in real-time, il viaggio in Italia di quello che per i fan di Now Tv è l’unico e vero Presidente USA: dall’arrivo di Frank a Fiumicino, alla porchetta servita al posto delle sue amate costolette.

Mec Wavemaker ha lanciato House of Cards 5 legandola alle Elezioni Amministrative 2017

 

La campagna elettorale è poi entrata nel vivo: alla vigilia delle elezioni i cittadini di Genova e Monza hanno trovato il volto di Underwood tra quello dei veri candidati della loro città. Le affissioni – che propongono il sorriso beffardo di Frank accompagnato non da promesse elettorali, ma dalle sue citazioni più ciniche – sono state ideate in una campagna multisoggetto declinata nei diversi colori POP del brand Now Tv.

I cittadini di Genova e Monza sono stati anche coinvolti nelle strade del centro dal comitato di Underwood attraverso la distribuzione di volantini e soprattutto, nella più tipica tradizione italiana, di santini elettorali dedicati al celebre candidato, ai suoi scagnozzi e – per par condicio – anche ai suoi avversari.

La guerrilla elettorale, che ha coinvolto anche Milano, ha generato un notevole buzz trasferendosi dal digital al territorio e, subito dopo, trasformando l’operazione on field in una vera e propria attività di social amplification, grazie all’utilizzo degli hashtag #NowTv e #HouseOfCards5.

Il personaggio è anche diventato social media manager della pagina Facebook della interne tv, con post personali commentati non solo degli utenti, ma anche dalla moglie Claire.

 

“La campagna House of Cards 5 è stata una grande prova sul campo. MEC Wavemaker ha unito una chiara visione degli obiettivi di marketing di NOW TV a un approccio creativo e strategico che nasce dal social e che va a contaminare altri mezzi e contesti al fine di veicolare il messaggio del brand” -commenta Alessandro Pastore, Content & Innovation Director di MEC Wavemaker. “Un’attività di successo, in termini di portata ed engagement, le cui chiavi sono state la centralità del contenuto, una regia delle attività integrata, e l’ideazione di un linguaggio consistente e coerente su diversi formati, capace di sostenere l’efficacia e la memorabilità del messaggio”.

 

CREDITS

Content & Innovation Director: Alessandro Pastore
Content Strategy Leader: Giada Divisato
Content and Social Media Manager: Valeria Sesia
Content Editor: Stefano Panini
Art Director: Silvia Giacomazzi e Ann Jennifer Tiamzon

Mec Wavemaker ha lanciato House of Cards 5 legandola alle Elezioni Amministrative 2017 ultima modifica: 2017-06-15T15:09:05+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment