Fondazione Unipolis e Podcastory insieme per l’Agenda 2030 ONU

Online i podcast realizzati a partire dalle storie vincitrici dei primi quattro contest. Al via la seconda serie dedicata ai Goal 3, 6, 11 e 16

‘History park’ di Jacopo Straccialini, ‘La video dieta’ di Alice Felino, ‘Quel cartello nel mare’ di Linda Terziroli, ‘Una ricorrenza speciale’ di Carla Negrini sono  i titoli dei racconti vincitori dei primi quattro concorsi letterari di “17 storie per il 2030”, il progetto ideato da Fondazione Unipolis e realizzato da Podcastory con il patrocinio di ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile.

L’intento dell’iniziativa è creare una playlist originale e inedita di podcast dedicati agli Obiettivi dell’Agenda 2030 (SDGs), generata a partire dalle idee di chiunque sia pronto a trasferirle nero su bianco per raccontare un futuro possibile.

La prima serie, dedicata ai Goal 1,2, 4 e 5, si è chiusa il 10 maggio con 213 storie pervenute.

Le prime quattro storie selezionate raccontano di mondi possibili sul tema “Povertà e disuguaglianze”: esplorano figure storiche del passato alla ricerca di nuova linfa per raggiungere la parità di genere; individuano soluzioni innovative per combattere la fame; immaginano scenari futuri in cui la povertà è stata sconfitta e il come diventa oggetto di una giornata della memoria; fanno emergere sogni e speranze di chi le disuguaglianze le affronta su più livelli. I podcast sono da oggi disponibili sulle principali piattaforme di podcasting e si aggiungono al primo, dedicato al Goal 17, prodotto con la collaborazione di Marisa Parmigiani, Direttrice della Fondazione Unipolis.

L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, il programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel 2015 dalle Nazioni Unite, chiama all’azione tutti i Paesi e tutte le componenti della società civile – dalle imprese private al settore pubblico, dalla società civile agli operatori dell’informazione e cultura fino al singolo cittadino – per garantire un futuro possibile. A meno di dieci anni al 2030, diventa sempre più urgente sensibilizzare e responsabilizzare le persone sulla necessità di partecipazione e impegno comune per poter realizzare questa ambiziosa sfida.

Sulla scia di questo proposito, Fondazione Unipolis desidera intercettare e condividere le riflessioni della comunità su come immagina di poter trasformare il mondo secondo gli SDGs.

Per farlo, ha deciso di rivolgersi a Podcastory – la prima podcast factory italiana, al lavoro in sinergia con la Fondazione per la realizzazione del progetto.

Conclusasi la prima serie, è ora aperta la seconda – dal 18 giugno al 15 agosto – dal titolo “Città, servizi e istituzioni” dedicata ai Goal 3, 6, 11 e 16. Anche in questo caso le storie selezionate saranno trasformate in podcast da ascoltare online. Ulteriori concorsi letterari si susseguiranno nei prossimi mesi fino al completamento della playlist dedicata ai 17 Obiettivi dell’Agenda 2030.

L’iniziativa è realizzata con il patrocinio di ASviS – Alleanza Italiana per lo sviluppo sostenibile, un’organizzazione che oggi riunisce oltre 300 tra le più importanti istituzioni e reti della società civile, nata su impulso di Unipolis insieme all’Università di Tor Vergata, per accrescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 in Italia e per mobilitare l’intero Paese per la sua realizzazione, attraverso un intenso lavoro di rete.

Fondazione Unipolis e Podcastory insieme per l’Agenda 2030 ONU ultima modifica: 2021-06-18T17:17:27+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment