Publitalia convegno maggio 2022 long
 

Diluvio di tech supercazzole per il primo d’aprile. Ecco le migliori

La retorica delle innovazioni tecnologiche trascende spesso nell’incredibile, ma fa parte del gioco. L’importante è non prendersi troppo sul serio come hanno fatto tanti brand per il primo d’aprile, allegando ai loro pesci comunicati che nel linguaggio non si discostano nemmeno troppo da quelli regolari

Abbiamo Universal Pictures che annuncia il primo film diretto da un’intelligenza artificiale (intanto McCann in Giappone ne ha nominata una direttore creativo, e giurano che non è uno scherzo…)

Google ha lanciato ad Amsterdam la prima bici che si guida da sola.

E c’è Samsung che non paga di aver appena lanciato il Galaxy S7 annuncia anche l’improvviso arrivo del Galaxy S8

Mentre Sony, con il remake dei Ghostbusters alle porte, lancia un Proton Pack per ‘catturare contenuti da una dimensione parallela’.

La compagnia aerea WestJet ha rimpiazzato il personale di bordo con R.A.L.P.H. (Robotic Automated Light Food Handler), robot che distribuisce il cibo e bevande on demand.

BMW ha fatto spremere le meningi ai suoi migliori designer e progettisti per creare… delle scarpe da bambino, ma l’aderenza alla strada è perfetta.

Deliveroo in UK propone un sistema per ordinare il cibo telepaticamente (ma in Italia punta più sull’aspetto relazionale con una candid camera realizzata con Il Milanese Imbruttito).

T-Mobile USA propone un reggi-smartphone per tenere libere le mani.

H&M ha invece annunciato una nuova designer collection realizzata insieme a Mark Zuckerberg, che notoriamente non brilla per la creatività del suo guardaroba, composto da dozzine di magliette grigie e felpe con cappuccio (qui la foto).

HM Zuck

Supercazzole tecnologiche a parte, si prestano al gioco anche mode ed eventi pubblici. Come Esurance che, in vista delle elezioni presidenziali negli USA, propone una assicurazione per la casa di quattro anni per chi vuole emigrare se scontento del nuovo Presidente.

E MINI che propone  il modello Hipster Hatch con cambio a scatto fisso, le cassette al posto di Spotify, i vetri con filtro Instagram… L’ideale per sfilare nel quartiere londinese di Shoreditch…
MINI Hipster
Diluvio di tech supercazzole per il primo d’aprile. Ecco le migliori ultima modifica: 2016-04-01T14:20:04+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment