Eggers kamasutra
 

La startup Fantastec lancia le figurine dei calciatori collezionabili su blockchain. Prima ad aderire l’Arsenal FC

Non solo cripto-gattini tra le applicazione consumer della blockchain. La startup londinese Fantastec ha usato la stessa tecnologia per creare una piattaforma – che ricorda il celo-manca delle figurine cartacee – per lo scambio di articoli da collezione a tema calcio, autenticati con blockchain, chiamata Fantastec Swap.

Prima a salire a bordo è la squadra di Premier League Arsenal FC. Tramite l’app Fantastec Swap il club sportivo può diffondere articoli da collezione ufficialmente autorizzati, come autografi di giocatori e filmati esclusivi, che i tifosi di tutto il mondo potranno acquistare e scambiarsi tra di loro. Gli standard di sicurezza sono quelli approvati dalla Bank of England.

Simon Woollard, Product Partner di Fantastec, spiega “La maggioranza dei tifosi sportivi oggi è prima di tutto su mobile e geograficamente distante dalle loro squadre del cuore. Fantastec ha sviluppato un nuovo approccio che consente ai tifosi di sentirsi coinvolti in maniera significativa con le squadre e i giocatori”.

Peter Silverstone, Direttore commerciale dell’Arsenal, aggiunge: “Da appassionati di calcio, molti di noi ricordano le raccolte e gli scambi di figurine dei giocatori con gli amici. Questa iniziativa con Fantastec Swap porta quel concetto nel mondo digitale di oggi, dando ai nostri tifosi accesso ad articoli da collezione e contenuti Arsenal ovunque si trovino nel mondo”.

Fantastec Swap invita i fan a creare raccolte acquistando pacchetti di squadre nell’app e scambiandole con altri fan in tutto il mondo. Le raccolte complete valgono punti e consentono ai tifosi di passare a livelli di collezionismo più complessi, con oggetti da collezione più rari e maggiori premi.

La startup Fantastec lancia le figurine dei calciatori collezionabili su blockchain. Prima ad aderire l’Arsenal FC ultima modifica: 2019-02-26T12:58:01+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment