Brexit: Dude London inscena l’ultima conversazione tra Boris Johnson e la UE con 2 playlist su Spotify

Dude London sdrammatizza la Brexit con un progetto che mette al centro la musica

In occasione del Brexit Day, Dude London ha creato su Spotify due playlist che inscenano l’ultima conversazione tra Boris Johnson e l’UE.

Leggendo in sequenza i titoli delle playlist si da vita a l’ultima possibile conversazione tra il premier Britannico e l’Unione Europea: una playlist è indirizzata a Boris Johnson, dandogli un’ultima possibilità di rimanere nell’UE. L’altra viene dallo stesso Boris, il quale conferma all’UE che se ne andrà per sempre.

Brexit: Dude London inscena l’ultima conversazione tra Boris Johnson e la UE con 2 playlist su Spotify

Con queste due playlist, le persone potranno esprimere la loro opinione un’ultima volta, seguendo e condividendo la loro preferita.

Nick Kugge, copywriter, afferma: “In Dude London siamo un gruppo molto internazionale, quindi Brexit non è ovviamente l’argomento più discusso tra noi.

Questo progetto è stato un modo per sdrammatizzare la stessa Brexit – e scoprire alcune canzoni davvero inaspettate”.

 

CREDITS

COO: Livio Basoli and Lorenzo Picchiotti
ECD: Curro Piqueras Parra
Senior Art Director: Alessio Salatino
Copywriter: Nick Kugge
Art Director: Giulio Pierrottet

Brexit: Dude London inscena l’ultima conversazione tra Boris Johnson e la UE con 2 playlist su Spotify ultima modifica: 2020-02-03T10:52:35+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment