Onlineprinters marzo 2020
 

Le altalene rosa sul muro Usa-Messico hanno vinto il premio Design of the Year 2020

La serie di altalene rosa shocking, innestate nel muro che divide Usa e Messico all’altezza di El Paso e Ciudad Juárez, sono state premiate come miglior Design of the Year 2020 dal Design Museum di Londra.

L’installazione ‘The Teeter Totter Wall’, giocosa e insieme drammatica e attuale, ha permesso ai bambini separati dal muro la possibilità di divertirsi insieme nonostante la barriera costruita per limitare l’immigrazione.

I suoi creatori sono Ronald Rael, professore di architettura della University of California, Berkeley, e Virginia San Fratello, professore associato di design alla San José State University: secondo il loro pensiero, il design potrebbe aiutare le persone a ripensare l’utilità dei confini e incoraggiare il dialogo al posto delle divisioni.

Come commenta al Guardian San Fratello “Penso che sia diventato sempre più chiaro con i recenti eventi che non abbiamo bisogno di costruire muri, ma abbiamo bisogno di costruire ponti”.

Rael ha aggiunto “I muri non impediscono alle persone di entrare nel Campidoglio. I muri non impediscono ai virus di viaggiare. Dobbiamo pensare a come possiamo connetterci e stare insieme senza ferirci a vicenda”. L’idea dell’installazione è venuta loro una decina di anni fa, dopo l’entrata in vigore del Secure Fence Act 2006 e l’inizio della costruzione del muro al confine. Il colore è ispirato ai memoriali delle donne di Ciudad Juarez assassinate.

Qui gli altri vincitori.

Le altalene rosa sul muro Usa-Messico hanno vinto il premio Design of the Year 2020 ultima modifica: 2021-01-21T11:13:26+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment