Onlineprinters settembre 2020
 

I pesci d’aprile dei brand, 2019 edition. Sul cibo si scherza, eccome

L’asticella dello ‘strano ma vero’ si alza sempre di più, ma non mancano sorprese soprattutto da parte dei brand alimentari. Ecco i pesci d’aprile che abbiamo scovato. Per ora. To be continued…

Al netto di Microsoft che quest’anno ha diffidato agenzie e dipendenti dal prestarsi ai tradizionali scherzi del primo d’aprile per evitare la diffusione di fake news e fraintendimenti, quest’oggi non è difficile incappare in notizie che, dopo avervi fatto sgranare tanto d’occhi, vi strapperanno un sorriso. Tanti i food brand, che propongono varianti e brand extension assurde per sollecitare le conversazioni dei fan. E menzione d’onore per Renault Italia, che ha sede a Roma, del cui ‘rivoluzionario’ prodotto non fatichiamo a comprendere il consumer insight.

Lemonsoda vuol far concorrenza a Coca-Cola…

Sta arrivando una cola tutta italiana, e la stiamo facendo noi. Non è uno scherzo. O forse sì. O forse no.

Pubblicato da Lemonsoda su Lunedì 1 aprile 2019

… e San Carlo alle salse Heinz

Pensa a tutte quelle volte che avresti voluto rendere un po’ più classico il tuo pranzo.Da oggi, con “Classica da spalmare”, puoi!Heinz Salse siete avvisati: ci vediamo sui migliori scaffali!

Pubblicato da San Carlo su Lunedì 1 aprile 2019

Il pastificio Caputo lancia N’Uovo, “l’uovo selezionato per adattarsi ergonomicamente alla farina sul tuo piano di lavoro”

? Patiti della qualità, ma anche della perfezione estetica? Lasciatevi sorprendere dall'ultima "n'uovità" del Mulino che…

Pubblicato da Caputo – Il Mulino di Napoli su Lunedì 1 aprile 2019

Acqua Lete propone la bevanda effervescente al sapore di salmone

e Pilsner Urquell le chips al luppolo.

Semi-serio invece lo scherzo che Burger King ha giocato ai clienti di 59 ristoranti di St. Louis, in collaborazione con la startup di carne-non-carne Impossible Foods. Il brand ha servito loro degli Whopper vegani, ma dal gusto estremamente simile a quelli originali e ne ha filmato le reazioni. Un test, più che uno scherzo. Che potrebbe portare un giorno a proposte ‘veg’ plausibili con l’identità della catena dell’hamburger alla griglia.

Dedicato a chi tutte le volte smembra il panino per levare il cetriolo, McDonald’s Australia ha creato McPickle Burger

I vini Mandrarossa propongono l’apertura ‘easy fish’ che evita la tendinite.

La passione per i piatti cult contagia anche categorie merceologiche agli antipodi. Ecco a voi la Pasta del Capitano alla Carbonara.

? Questa settimana si festeggia il #CarbonaraDay.?? Per l’occasione abbiamo selezionato le migliori materie prime…

Pubblicato da Pasta del Capitano su Sabato 30 marzo 2019

Cipolla e curcuma si possono trovare anche nel detersivo Rio Casamia.

Passiamo ad altre categorie merceologiche con lo spray di Renault per tappare le buche sulla strada (Renault in Italia ha sede a Roma…)

Da Mountain View arrivano una serie di perculate tecnologiche: Google Tulip, una versione del traduttore per decodificare il linguaggio dei fiori direttamente dalla filiale olandese…

Google Screen Cleaner per rimuovere dal vetro dello smartphone ogni genere di sporcizia…

… e la possibilità di giocare a Snake su Google Maps: potete farlo qui

Anche Etihad Airways ha pensato a un servizio utile, il carrello portavivande che fluttua in aria per far passare i passeggeri nel corridoio senza doversi laureare in contorsionismo.

Mentre i dirimpettai di Emirates hanno pensato a una flotta di droni per voli privati di lusso.

T-Mobile lancia la cabina telefonica per l’era mobile, utile per telefonare senza essere disturbati, ma inevitabilmente da fermi.

Bottega Verde e il nuovo bagnoschiuma al cavolfiore

Aprile ci porta i cavolfiori migliori!? Clicca sul post e scopri gli ingredienti che rendono questa linea davvero…speciale! ?

Pubblicato da Bottega Verde su Lunedì 1 aprile 2019

IKEA U.S. fa concorrenza a Netflix con il servizio di streaming video IKEAflix, che vanta una programmazione che spazia in tutti i generi: il fantasy “Big Fun in Småland”, “IKEA Battle Royale”, sfida tutti contro tutti a chi monta prima i mobili, il reality ‘IkeaSphere’ con 10 persone che vivono in un’Ikea per 10 anni, la serie “Shopping Dead” con un gruppo di superstiti all’apocalisse zombie che si rifugiano in un’Ikea… e così via.

To be continued…

 

 

 

I pesci d’aprile dei brand, 2019 edition. Sul cibo si scherza, eccome ultima modifica: 2019-04-01T15:07:01+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment