Facebook lancia la campagna ‘Good Ideas Deserve to be Found’ sulla pubblicità personalizzata

E’ diretta alle Pmi e anche agli utenti per convincerli che la pubblicità personalizzata non è il male

‘Good Ideas Deserve to be Found’ dice la campagna che Facebook ha appena lanciato per promuovere la sua capacità di veicolare pubblicità personalizzata, capace di far conoscere i prodotti e i servizi al pubblico giusto.

Un messaggio rivolto in particolare alle PMI, per suggerire loro un nuovo approccio per risollevarsi dalle difficoltà della pandemia, pianificata sulle piattaforme di Facebook e anche altrove. Il film presenta una serie di aziende che hanno comunicato realmente attraverso i servizi di Facebook.

E’ stato realizzato da Droga5, diretto da David Wilson e la voce è quella di Grace Jones, che stimola all’azione dicendo che “per ogni grande idea che ottiene successo, ce ne sono tante altre che non troveranno mai la fama” e in chiusura “good ideas deserve to be found. Personalized ads help you find them”.

La campagna però ha anche un ampio pubblico secondario, la popolazione generalista sempre più sospettosa sull’uso dei loro dati che fanno le piattaforme, spalleggiata dalle big tech e dalla stretta sulla privacy. Tipo Apple, spiega CNBC, che a breve introdurrà di default una nuova impostazione di privacy sugli iPhone che renderà più difficile alle aziende tracciare l’attività degli utenti.

Così, in parte, la nuova campagna si rivolge anche al pubblico generalista per spiegare che la pubblicità personalizzata non è il male, che è importante per le PMI e che il targeting attraverso i dati abilita un’esperienza migliore anche per l’utente, sperando di convincerli dunque a impostare l’opt-in sul proprio smartphone.

Facebook lancia la campagna ‘Good Ideas Deserve to be Found’ sulla pubblicità personalizzata ultima modifica: 2021-03-01T11:45:16+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment