Onlineprinters nov-dic 2020
 

Dlvbbdo sensibilizza sull’alzheimer con un ‘first date’

L’agenzia firma la campagna di di awerness e fundrasing per l’associazione Alzheimer Portugal

È con il progetto “First Date” che l’agenzia internazionale BBDO e l’Assocazione Alzheimer Portugal si sono incontrate. Insieme hanno lavorato per sensibilizzare l’opinione pubblica alla forma di demenza più conosciuta, ma ancora troppo spesso sottovalutata rispetto alla crescita esponenziale dei suoi casi su scala globale.
Alzheimer Portugal supporta come pochi altri i parenti e gli amici dei pazienti di Alzheimer che sopportano tutto il peso della malattia.

È da qui che è nata la scintilla per l’idea di Dlvbbdo: “volevamo trasferire a tutti le emozioni e le sensazioni dei familiari, e attraverso questo sentimento di empatia, invitarli a donare. Con un primo appuntamento, appunto, in cui una ragazza si racconta senza freni, ma chi ascolta purtroppo non è una nuova fiamma, ma il proprio papà. Una delicata e dolce storia di quotidianità.”

La campagna di awerness e fundrasing vive sul canale Youtube dell’Associazione e nelle prossime ore sul sito istutuzionale e sulla pagina Facebook.
Al progetto, con al direzione creativa esecutiva di Stefania Siani e Federico Pepe, hanno lavorato i client creative directors Pasquale Frezza e Luca Iannucci.
Il film è stato prodotto da Riot con Andrea Vavassori e diretto da Alessio Fava, la fotografia invece è stata curata da Alessandro Dominici.

Dlvbbdo sensibilizza sull’alzheimer con un ‘first date’ ultima modifica: 2016-04-29T12:21:17+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment