Onlineprinters marzo 2020
 

Con i soldi dei clienti risparmiati, fiducia guadagnata. Ci credono Seat e Ford

Si usa dire che un brand per farsi notare e soprattutto guadagnarsi fiducia debba essere ‘generoso’, ovvero dare al pubblico un vantaggio tangibile che motivi e compensi dell’attenzione prestata al prodotto e ai suoi messaggi. Nell’automotive sia Ford che Seat hanno realizzato iniziative che offrono un reale vantaggio economico, come passaggi in taxi a tariffa ridotta o pedaggi autostradali prepagati che nel frattempo innovano anche annunci stampa e la dimostrazione delle caratteristiche di prodotto

Nel 2012 Ford ha lanciato la campagna ‘Go Further’, che letteralmente significa ‘vai più lontano’. Ottimo invito a partire per un viaggio in auto. Questa l’idea alla base di una recente campagna brasiliana della casa automobilistica ideata da Jwt, che innova un annuncio stampa…trasformandolo in un telepass. All’interno di una rivista è stato pianificato un annuncio staccabile che conteneva all’interno un chip valido per un pedaggio autostradale prepagato al casello di Rio de Janeiro. Staccando la pagina pubblicitaria e attaccandola sul parabrezza dell’auto, giunti al casello nella corsa del ‘telepass’ le sbarre si alzavano regalando a chi aveva prestato attenzione un reale vantaggio economico.

 

In Germania, invece, Seat ha scelto di regalare uno sconto sulla tariffa dei taxi per dimostrare l’utilità del ‘Brake Energy Recovery System’, innovativa tecnologia che conserva l’energia spesa dall’auto per frenare e la riutilizza quando l’auto accelera di nuovo risparmiando quindi carburante. Dunque per far passare il concetto del vantaggio  economico generato da questa tecnologia Grey Worldwide Düsseldorf insieme alla casa di produzione Parasol Island ha collegato i freni dei taxi Seat Alhambra al tassametro, in modo che si producesse uno sconto tutte le volte che l’auto frenava. Con grande sorpresa e gioia dei passeggeri, informati così della novità in un momento di intensa soddisfazione per la tariffa ridotta.

Con i soldi dei clienti risparmiati, fiducia guadagnata. Ci credono Seat e Ford ultima modifica: 2013-04-08T11:59:08+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment