Cayenne gioca sugli stereotipi milanesi per il nuovo punto vendita Saturn in città

Cayenne ha curato tutta la campagna di comunicazione a supporto del lancio del nuovo punto vendita Saturn a Milano. Il concept creativo gioca sui principali stereotipi che identificano Milano, ovvero la moda, il calcio con lo stadio di S. Siro e la lirica, con la Scala. Ma Milano non è solo moda, calcio o lirica, ma grazie a Saturn diventa anche il punto di riferimento per la tecnologia. Ecco quindi che la campagna ritrae 3 modelli che rappresentano ciascuno i 3 ambiti di eccellenza di Milano, ma ognuno di loro ha in mano un prodotto tecnologico acquistabile da Saturn anziché l’oggetto che sarebbe logicamente associabile ala moda, al calcio e alla musica lirica.

La campagna è partita con una fase teaser  con maxi affissioni e gonfaloni per la città per svelarsi poi con un allestimento alla Galleria delle Carrozze in Stazione Centrale; affissioni e stampa sulla quotidiana locale con una creatività in aggiunta legata più al brand e al Natale; radio pianificata su 105, Montecarlo e Virgin. E’ prevista anche una maxi affissione 18×8 con un video statico su un palazzo in Piazza Duca D’Aosta, installata per la prima volta a Milano.

Il lancio è supportato da un’attività di web adv, con banner di promozione pianificati sui principali quotidiani portali nazionali, con geolocalizzazione su Milano.

Credits:
Direzione creativa: Giandomenico Puglisi, Stefano Tumiatti
Copy: Davide Della Pedrina
Account Director: Paola Rossi
Account Executive: Federica Carrafiello, Micol Orifiammi
Art Director e graphic designers: Emanuela Signorelli e Cayenne Graphic Group
Web designer: Alessandro Giua
Project Manager: Sandra del Giovane

Cayenne gioca sugli stereotipi milanesi per il nuovo punto vendita Saturn in città ultima modifica: 2012-12-06T12:37:32+01:00 da Redazione

Related posts