Airbnb risponde a Donald Trump sull’uscita dei paesi ‘shithole’

Recentemente Donald Trump ha definito ‘shithole’, letteralmente ‘posti di merda’, paesi come Haiti, El Salvador, Africa da cui non vorrebbe più immigrati.

E prontamente Airbnb ha risposto con un film in cui definisce queste parole come ‘oscene’ ed esalta l’ospitalità degli host locali, la bellezza dei luoghi e le esperienze uniche che si possono vivere in quei paesi, dove conta non meno di 75mila sistemazioni dalle quali ha generato business per 170 milioni di dollari nel 2017. Chiude l’hashtag #weaccept.

 

Airbnb risponde a Donald Trump sull’uscita dei paesi ‘shithole’ ultima modifica: 2018-02-05T09:47:12+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment