Nimai vince la gara di Turatti Group per brand identity e online

La prima fase prevede una nuova corporate identity e un sito rinnovato nel design e nell’architettura dei contenuti

Turatti Group ha scelto dopo una gara Nimai per il rinnovamento della sua brand identity e delle sue properties online. L’agenzia di marketing e comunicazione avrà il compito di ripensare l’immagine corporate dell’azienda che progetta macchinari per l’industria alimentare e razionalizzare i contenuti ad oggi espressi su cinque siti in un’unica piattaforma.

“La propensione all’innovazione e l’attenzione alla qualità delle nostre soluzioni cucite sulle singole applicazioni specifiche che hanno da sempre caratterizzato la nostra produzione devono essere riflesse anche nel nostro modo di comunicare e relazionarci al mercato – racconta Enrico Gribaudo, ceo di Turatti Group -. Con Nimai avviamo un percorso di riposizionamento che sappia da un lato informare in maniera efficace sui nostri vantaggi competitivi dall’altro trasmettere i valori di sostenibilità, sicurezza alimentare, affidabilità, rispetto delle materie prime e delle persone con cui collaboriamo”.

Facilità di navigazione sia da mobile che da computer desktop e tablet, UX e UI studiate per orientare in modo intuitivo l’utente all’interno della piattaforma e la possibilità di trovare la soluzione alla propria esigenza in un numero ridotto di clic grazie a un motore di ricerca interno: questi i pilastri che guideranno la realizzazione del nuovo website, che dovrà ottimizzare i cinque siti attualmente online, grazie a un rinnovamento del design e dell’architettura dei contenuti.

Nimai vince la gara di Turatti Group per brand identity e online
Tommaso Stefani

“La crisi pandemica ha ridotto le differenze tra marketing B2C e B2B – aggiunge  Tommaso Stefani, ceo di Nimai -. Per vincere le sfide competitive globali delle imprese B2B non è più sufficiente comunicare le funzionalità dei prodotti su cui è stato costruito il successo fino ad oggi. Nelle scelte dei buyer hanno sempre più peso il purpose aziendale, la responsabilità sociale, l’impatto ambientale dei prodotti/servizi, la cultura dell’innovazione, la vicinanza al cliente, la competenza e la reattività del servizio post-vendita. Tutte queste dimensioni, che sono proprie di Turatti Group, vanno raccontate attraverso una content strategy coerente lungo tutto il buyer journey”.

Nimai vince la gara di Turatti Group per brand identity e online ultima modifica: 2021-05-20T10:53:20+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment