Stimolare la domanda nel B2B: Vitamina Studio comunica il potenziale innovativo di LeMur

Vitamina Studio firma il progetto di comunicazione B2B per LeMur: nuovo sito web e video corporate per il mercato internazionale

La comunicazione nel mondo B2B può offrire importanti stimoli per lo sviluppo della domanda nei mercati di riferimento. E’ il caso dell’azienda italiana LeMur, la quale ha introdotto sul mercato un prodotto dalle enormi potenzialità in termini di applicazione in prodotti in svariati settori. Si tratta di Muriel, il filo in silicone più sottile al mondo, elastico, anti-fiamma e biocompatibile.

Stimolare la domanda nel B2B: Vitamina Studio comunica il potenziale innovativo di LeMur

A comunicare il potenziale innovativo ci ha pensato Vitamina Studio. «Nello sviluppo della strategia – spiega l’agenzia guidata da Lorenzo Viesi – abbiamo ritenuto fondamentale far sì che la comunicazione diventasse elemento di stimolo, accendendo la curiosità e innescando nuove idee. É stata realizzata una comunicazione fortemente evocativa, basata sulle applicazioni finali del prodotto.

É stata quindi sviluppata una architettura di brand di prodotto e un video corporate dove bellezza, innovazione, cultura si fondono in un unico linguaggio. Nel brand sono stati inseriti i valori della territorialità e della sostenibilità, al fine di fornire elementi di preferenza al mercato internazionale».

LeMur ha sede in Trentino, ad Ala, cittadina di secolare tradizione nel settore della seta e candidata come Città della cultura 2024.

Stimolare la domanda nel B2B: Vitamina Studio comunica il potenziale innovativo di LeMur ultima modifica: 2021-12-02T11:51:40+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment