Si alza il sipario su IF! Italians Festival 2019: presentato il programma tra ospiti, formazione e sostenibilità

Presentato il programma dell’edizione 2019 dell’evento in scena dal 7 al 9 novembre a BASE Milano

A una settimana dall’inaugurazione, è stata presentata ufficialmente oggi l’edizione 2019 di IF! Italians Festival, l’evento dedicato alla creatività organizzato e promosso dall’Art Directors Club Italiano e UNA – Aziende della Comunicazione Unite insieme al main partner Google.

Il debutto è fissato per il 7 novembre con  tre appuntamenti: si inizia alle ore 19.00 con ADCI Shortlist Party, l’evento gratuito e aperto al pubblico durante cui sarà possibile vedere, in attesa della premiazione di sabato 9 novembre, le campagne finaliste agli ADCI Awards. La festa inaugurale prosegue alle ore 20.00 con IF! Festival Design Challenge powered by Shutterstock, una “creative battle” in cui tre direttori creativi o art director si sfideranno creando un’edizione speciale del manifesto di IF! Italians Festival 2019 ispirato al tema #MetteteviScomodi. A decretare il vincitore saranno gli spettatori, che voteranno il progetto migliore via app. A seguire, dalle ore 22.00 fino alle 2 del mattino, la musica sarà protagonista con IF! Operà Music Afterparty e il DJ set di Populous e Danysol.

Comitato organizzatore: Alessandra Lanza (Direttore Generale), Davide Boscacci, Stefano Capraro, Marianna Ghirlanda, Carla Leveratto, Karim Bartoletti.

Il filo conduttore di IF! Italians Festival di quest’anno, #MetteteviScomodi, sarà analizzato e approfondito in tre percorsi tematici: scelte coraggiose, cambi di prospettiva e (dis)intermediazione.

GUARDA IL PROGRAMMA

Tra gli appuntamenti, segnaliamo la tavola rotonda curata da Brand News in cui verrà affrontato il tema del branded content sulla tv generalista con Fabiana Scavolini (amministratore delegato di Scavolini) e Stefania Savona (direttore comunicazione e marca di Leroy Merlin Italia) in programma venerdì alle ore 16.

Non solo interviste, talk e incontri: la sesta edizione di IF! Italians Festival si contraddistingue anche per un programma formativo rivolto a professionisti e studenti.

Altra novità dell’edizione 2019 di IF! Italians Festival è la volontà di iniziare un percorso verso la sostenibilità. Quest’anno, infatti, sono state fatte scelte “scomode” che hanno permesso all’organizzazione di iniziare a implementare un approccio più sostenibile all’evento. A partire dalla scenografia, curata con Daniele Borin, per cui sono stati selezionati materiali riciclabili, fino alla scelta di abolire quasi del tutto le stampe, sostituite dalla pittura a mano. Una scelta che guarda non solo all’impiego di materiali più sostenibili, ma anche al completo riciclo in fase di disallestimento. Inoltre, quest’anno IF! Italians Festival ha attivato una collaborazione con Lifegate, aderendo al progetto Impatto Zero per compensare le emissioni di CO2 generate dall’edizione 2019 con azioni di tutela e sviluppo di oltre 16.000 mq di foresta in crescita in Costa Rica.

Il festival viene promosso da una campagna pubblicitaria firmata da Karim Bartoletti e Francesco Guerrera insieme alla cdp Mandala Creative Productions.

 

 

Si alza il sipario su IF! Italians Festival 2019: presentato il programma tra ospiti, formazione e sostenibilità ultima modifica: 2019-10-30T17:11:16+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment