Onlineprinters nov-dic 2020
 

Vodafone con Mktg lancia la Valorant Radiant Cup

Vodafone presenta un nuovo format, al via nel week end, destinato al pubblico dell’esport italiano

Vodafone, con la consulenza strategica di MKTG, dà il via ad un nuovo format pronto a conquistare il pubblico dell’esport italiano: nasce la Valorant Radiant Cup – powered by Vodafone, un nuovo torneo che si svolgerà nelle giornate di sabato 3 e domenica 4 ottobre.

Dopo oltre 10 anni con League of Legends, Riot Games ha infatti lanciato quest’anno una nuova IP che si è rapidamente affermata a livello mondiale come uno dei videogiochi più apprezzati dalla community degli sparatutto in prima persona e tra i più seguiti in streaming su Twitch.

Molti i volti noti nel panorama esport che si sfideranno nella Valorant Radiant Cup – powered by Vodafone: Giorgio “Pow3r” Calandrelli, Alessandro “Stermy” Avallone, Thomas “Hal” Avallone, Luca “Lomba” Lombardi sono pronti a regalare a tutti i fan una competizione ad alto tasso di spettacolarità.

Vodafone con Mktg lancia la Valorant Radiant Cup

Il programma prevede che i giocatori vengano divisi in quattro squadre. Durante la prima giornata di torneo, le squadre si sfideranno in un gruppo Single Round Robin, al meglio della singola partita (BO1). Nel secondo giorno, i team verranno posizionati in base alla classifica di quello precedente, per poi competere in un bracket a eliminazione diretta. Si passerà poi alle semifinali, giocate anche queste al meglio della singola partita, che determineranno le squadre che avranno l’opportunità di fronteggiarsi nel gran finale: durante la finalissima i team dovranno dare il meglio di loro in una sfida al meglio delle tre partite (BO3).

Il progetto è sviluppato inoltre grazie alla stretta collaborazione che lega MKTG – l’agenzia specializzata in experiential marketing e Sport & Esport sponsorship di Dentsu Aegis Network – e PG Esports; vede inoltre la collaborazione e il coinvolgimento di We Are Social.

Vodafone con Mktg lancia la Valorant Radiant Cup ultima modifica: 2020-10-01T08:49:40+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment