After Cannes 2019 masthead
 

Tim prepara la gara per creatività, media, social e digital

Inviata ai principali gruppi – Wpp, Publicis, Omnicom, Armando Testa – la richiesta di presentare le credenziali entro tempi brevi

Tim sta per avviare la gara per affidare a un unico network la creatività, l’acquisto e la pianificazione degli spazi pubblicitari e il digital (compresi i social media).

Tim prepara la gara per creatività, media, social e digital

Nei giorni scorsi avrebbe inviato ai principali network la richiesta di presentare entro tempi brevi le credenziali in vista dell’apertura della consultazione.

Attualmente Tim lavora con il gruppo Havas sia per la creatività che per la gestione del budget media, che in Italia sfiora i 60 milioni di euro. Il gruppo di comunicazione controllato da Vivendi, l’azienda francese ancora principale azionista di Tim ma di fatto esclusa dalla gestione della società dopo che il fondo Elliott ha conquistato il cda, sarebbe stato invitato a partecipare insieme agli altri principali network come Wpp, Omnicom Group, Publicis Groupe e Gruppo Armando Testa.

Tra i requisiti delle sigle che parteciperanno alla gara non avere tra i clienti altri operatori della telefonia e Sky. Su questo punto, osserviamo come Wpp lavori con Vodafone attraverso il Team Red, che ha recentemente rinnovato (vedi la notizia), e Wavemaker per il media.

Il centro media guidato da Luca Vergani segue anche il planning per Sky, che sul fronte creativo negli ultimi mesi del 2018 ha lavorato ad alcune campagne con Publicis Italia. Omnicom Group con Tbwa\Italia segue la creatività atl di Wind – che per il media si serve invece di Dentsu Aegis Network, per i social media di H48 e per il digital di Triboo – e la comunicazione di Iliad con Ddb per la creatività e Phd per il media.

 

Tim prepara la gara per creatività, media, social e digital ultima modifica: 2019-01-25T15:06:48+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment