Tim pianifica il nuovo spot istituzionale “A new world” sulle note di “Vorrei che fosse amore” di Mina

La campagna, ideata da Luca Josi, è on air sulle principali tv italiane e sulle testate online

Tim pianifica il nuovo spot istituzionale “A new world”.

Il filmato racconta i grandi numeri dell’azienda: 16 milioni di chilometri di fibra posata in Italia, il 98% della popolazione raggiunta dal 4G e dal 4.5G nelle principali città, 50 milioni di linee fisse e mobili, 6,4 miliardi di euro di investimenti industriali di cui 2,4 miliardi di Euro per l’acquisizione delle licenze 5G.

Numeri  accompagnati da suggestive immagini che trasportano lo spettatore sulle note di “Vorrei che fosse amore” di Mina, in un viaggio magico sul presente e sul futuro, per guardare il mondo da una prospettiva diversa.

Il claim “Da sempre insieme” racconta come l’azienda sia vicina agli italiani guidando lo sviluppo tecnologico del Paese.

La campagna, ideata da Luca Josi, direttore brand strategy & media di Tim, è on air sulle principali tv italiane e sulle testate online.

Prosegue intanto la gara avviata dall’azienda per la scelta dei partner a cui affidare creatività, pianificazione media e digital. Vi partecipano i principali network di comunicazione – Omnicom, Wpp, Interpublic, Publicis Groupe, Havas – ma non il gruppo Armando Testa, come precedentemente riportato.

 

CREDITS

Direzione Creativa: Luca Josi,
Agenzia: Havas Milan
Casa di Produzione: ArmosiA
Casa di post Produzione: Inlusion

Tim pianifica il nuovo spot istituzionale “A new world” sulle note di “Vorrei che fosse amore” di Mina ultima modifica: 2019-03-27T15:15:22+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment