Lions Live header ottobre 2020
 

Apre IBM Studios in piazza Gae Aulenti, showroom dell’innovazione, lab e luogo d’incontro

Aprirà i battenti in primavera in piazza Gae Aulenti a Milano, curiosamente a due passi dallo showroom di Accenture, il nuovo IBM Studios.

Uno spazio di 4000 metri quadrati realizzato dall’architetto Michele De Lucchi, in cui opereranno oltre 2000 consulenti per ideare soluzioni di intelligenza artificiale, blockchain, cloud, IoT, security e quantum computing.

L’intenzione è di creare un luogo dal respiro internazionale capace di mettere in campo il più alto livello di conoscenza digitale e di favorire la collaborazione con imprese di ogni tipo e dimensione, con associazioni territoriali, Istituzioni, università, centri di ricerca, sviluppatori e studenti.

L’impegno finanziario complessivo è di oltre 40 milioni di euro in 9 anni.

Tre le aree della struttura: IBM Cloud Garage per lo sviluppo di applicazioni in cloud; Strategy&Design Lab per esperienze personalizzate e servizi mescolando scienza, tecnologia e pensiero creativo; IBM Client Center, espressione locale di un network europeo composto da 16 strutture nonché il luogo più popolare e aperto della struttura, destinato a dare rilievo non solo alle iniziative di IBM ma anche a quelle di tutto l’ecosistema allargato.

Come spiega Enrico Cereda, presidente e a.d. di IBM Italia, “La struttura sarà aperta a chiunque desideri avere un ruolo da protagonista nel cambiamento di cui questo Paese ha bisogno. Per facilitare l’obiettivo era necessario disporre di un luogo iconico tra la gente, al piano strada come le botteghe degli artigiani, per far comprendere quanto sia importante il ruolo dell’innovazione e per accelerare lo sviluppo delle competenze”.

Apre IBM Studios in piazza Gae Aulenti, showroom dell’innovazione, lab e luogo d’incontro ultima modifica: 2019-02-25T12:55:23+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment