Sky lancia la sua smart tv Sky Glass che dal 2022 arriverà anche in Italia. Nuove funzioni con la smart camera Microsoft

Il televisore smart Sky Glass integra hardware, software e contenuti e produrrà dati autonomi sugli ascolti

Dopo i rumors, il televisore targato Sky è arrivato. Si chiama Sky Glass e, grazie alla connessione wifi, non renderà più necessario il decoder, in quanto hardware, software e contenuti saranno tutti integrati in una tv connessa. Presentata ieri in UK, dove sarà disponibile dal 18 ottobre, arriverà anche negli altri mercati europei di Sky dal 2022, dunque anche in Italia.

Come ha spiegato Dana Strong, Group Chief Executive, “Sky Glass è la tv in streaming con dentro Sky, che offre l’integrazione totale di hardware, software e contenuti. Creata in base a più di 30 anni di conoscenza di ciò che vogliono da noi le persone, crediamo che sia la tv più smart sul mercato e che i clienti la ameranno”. La tecnologia su cui è basata è di Comcast, casa madre di Sky.

A parte la facilità di installazione – basta infilare la spina e connetterla al wifi – Sky Glass permette di accedere a contenuti, app e playlist personalizzate attraverso comandi vocali dicendo “Hello Sky” e con un motore di ricerca, è disponibile in tre misure (Small 43”, Medium 55”, Large 65”) e cinque colori con telecomando e casse in tinta. Il design è opera dell’agenzia Map Project Office che ha integrato sia la staffa per fissarla al muro che il supporto, nello stesso colore del tv. Funzionando col wifi, c’è un unico cavo.

I costi sono abbastanza accessibili con piani che partono da 13 £ al mese e salgono con le dimensioni dello schermo e l’offerta di contenuti al suo interno. Qualora si volessero connettere al device principale le altre tv di casa, bisogna acquistare la box Sky Stream Puck a 10£ al mese. 

Sky Glass è stata pensata come piattaforma e quindi adottabile da altri editori tv e telco: il primo accordo è con la pay tv australiana Foxtel Group, primo partner di una syndication che si arricchirà di altre collaborazioni man mano che Sky Glass verrà scalata negli altri mercati. Nel 2022 arriverà anche una smart camera 4K che dialogherà con la tv per offrire nuovi servizi per tutta la famiglia, come giocare, fare video chiamate, allenarsi. La smart camera è stata realizzata in collaborazione con Microsoft ed è in pratica una Kinect di buona memoria.

Il lancio della tv di Sky, funzionale a rafforzare l’azienda nel mercato dello streaming, comporta anche delle conseguenze in fatto di misurazione degli ascolti. Di fatto Sky avrà a disposizione un sistema ‘chiuso’ in grado di produrre dati della propria audience, come già fanno Sony, Samsung e adesso anche Amazon con la propria smart tv, in arrivo questo mese sul mercato Usa. La tv di Amazon permetterà anche di controllare tutti i dispositivi connessi, dalle luci ai termostati, dalla dashboard del televisore, tutte funzioni che aumentano la quantità di dati raccolti.

Sky lancia la sua smart tv Sky Glass che dal 2022 arriverà anche in Italia. Nuove funzioni con la smart camera Microsoft ultima modifica: 2021-10-07T20:05:56+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment