Samsung Italia insegna agli anziani milanesi a usare le app di videoconferenze

Samsung Electronics Italia ha avviato un programma di supporto al servizio Milano Aiuta del Comune di Milano, nato per sostenere i cittadini durante l’emergenza Coronavirus, offrendo assistenza tecnologica al telefono per gli over 65.

Il proposito è aiutare questo segmento di popolazione, a rischio isolamento sociale, a mettersi in contatto con i propri famigliari e cari attraverso la tecnologia, usando popolari applicazioni come Skype e Whatsapp.

Chiamando il numero 020202 e accedendo a Milano Aiuta si possono ricevere informazioni sui servizi di assistenza a loro dedicati nel quartiere di residenza. Premendo il tasto 0 e poi 3, risponderà uno degli oltre 130 digital angel di Samsung che forniranno consigli tecnici e suggerimenti.

I digital angel di Samsung sono esperti in ambito tecnologico che hanno partecipato alle attività di Samsung SAVE for Seniors, l’iniziativa di volontariato aziendale di Samsung Italia, nata con l’obiettivo di offrire alle persone over 65 alcuni elementi di tecnologia che possano facilitare la vita di tutti i giorni.

“In questo particolarissimo momento la tecnologia si sta rivelando un ottimo alleato. Grazie al digitale il Comune di Milano sta continuando a informare e fornire i servizi essenziali. Il nostro contact center lavora incessantemente ed è un vero punto di riferimento per i cittadini che necessitino di assistenza nell’emergenza. Da oggi, grazie a Samsung, lo 020202 offrirà alle persone più anziane o meno esperte la possibilità di imparare a usare la tecnologia per sentirsi vicini alle persone care” dichiara Roberta Cocco, assessora alla Trasformazione digitale e Servizi civici del Comune di Milano.

Samsung Italia insegna agli anziani milanesi a usare le app di videoconferenze ultima modifica: 2020-04-20T11:06:52+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment