Eggers kamasutra
 

Il turismo di alta gamma in Europa vale 170 miliardi di euro e ha un grande potenziale ancora inespresso

Uno studio European Cultural and Creative Industries Alliance (Eccia), condotto da Bain & Co., ha evidenziato un potenziale di crescita fino a 520 miliardi di euro per il turismo di alta gamma in Europa.

Oggi il valore è di 170 miliardi di euro – in Italia 25 miliardi di euro su un totale turismo che oscilla tra 80 e 100 miliardi – producendo un effetto moltiplicatore, sia in termini di spesa dei turisti che di impiego per i dipendenti delle strutture.

Lo studio è stato presentato da Matteo Lunelli, presidente Altagamma e da gennaio nuovo presidente dell’organismo che riunisce 6 associazioni dell’alto di gamma europeo.

Il viaggiatore di lusso, hanno commentato Claudia D’Arpizio, Global Head of Fashion & Luxury, e Fabio Colacchio, Partner di Bain & Co., è sempre più curioso, attendo alla sostenibilità e il report evidenzia punti di forza e aree di miglioramento, indicando le leve strategiche su cui agire per sfruttare pienamente le potenzialità del settore.

Tra le traiettorie indicate da Eccia, investire sul turismo sostenibile con un’offerta in linea con gli obiettivo SDG dell’Onu, sviluppare il turismo naturalistico, investire sulle infrastrutture legate alla mobilità per turisti di lusso.

Il turismo di alta gamma in Europa vale 170 miliardi di euro e ha un grande potenziale ancora inespresso ultima modifica: 2022-05-19T10:34:52+02:00 da Redazione

Related posts

Comment