Amazon Bedroom_1000x250
Amazon GameRoom_1000x250
Amazon LivingRoom_1000x250
 

Hilton lancia il nuovo brand Motto ispirato agli ostelli per un’ospitalità più flessibile e conveniente

E’ prevista per il 2020 l’apertura del primo hotel a marchio Motto by Hilton, nuovo brand che la multinazionale alberghiera lancerà nelle città più di richiamo con un approccio all’insegna di lifestyle, flessibilità e convenienza.

Paradossalmente, almeno per come siamo abituati a considerare Hilton, il concept si ispira a quello degli ostelli per seguire stili di vita e modi di viaggiare moderni.

Dalle ricerche di mercato è infatti emerso che chi prenota in ostello non lo fa tanto perché gli piaccia dormire con sconosciuti, ma spesso prenota una camerata da condividere con amici e famigliari. Gli ostelli tradizionali non li soddisfano pienamente, ma sul mercato non esistono alternative migliori.

Hilton ha dunque pensato a questa nuova catena le cui proprietà saranno collocate in posizione ultra-comoda nel centro delle città e avranno i comfort più desiderati (connettività, materassi premium) a un prezzo accessibile.

Molte stanze saranno comunicanti e dotate di spazi multifunzionali, letti a scomparsa o che si trasformano in divani, connettività e controllo della luce, temperatura, finestre e tv direttamente dall’app. Il sistema di prenotazione permette anche di dividere il conto con gli altri viaggiatori.

Gli hotel apriranno nelle principali città in Europa, Americhe, Medio Oriente e Asia Pacifico.

Il primo sarà quello di Londra a Marylebone, la cui costruzione inizierà a gennaio. Sono in fase di sviluppo anche destinazioni come Lima, Dublino, Savannah, San Diego, Boston e Washington D.C.

 

Hilton lancia il nuovo brand Motto ispirato agli ostelli per un’ospitalità più flessibile e conveniente ultima modifica: 2018-10-24T12:31:53+02:00 da Redazione

Related posts