ONLINEPRINTERS FEBBRAIO 2020
 

Lorenzo Marini racconta la resilienza di Milano e dell’Italia con l’opera C19SH (Coronavirus19 Stay Home)

Lorenzo Marini racconta la resilienza che Milano e l’Italia stanno dimostrando con l’opera C19SH (Coronavirus19 Stay Home).

Come riportato da Cramum, Marini ha rielaborato una “vecchia” opera degli AlphaType e ha deciso di modificarla, ricostruendo un alfabeto in cui ogni lettera è collegata a un’immagine e/o a una parola, che rappresentano un elemento della vita ai tempi del coronavirus.

Lorenzo Marini racconta la resilienza di Milano e dell'Italia con l'opera C19SH (Coronavirus19 Stay Home)

Le uniche scritte in rosso, da cui deriva anche il titolo dell’opera, indicano le idee urgenti che affollano la nostra mente, ma anche la comunicazione e il nostro linguaggio, cos’ stravolto da quello che stiamo vivendo: l’artista aggiunge alla “C” il numero 19 dal nome del virus (Covid 19), la H diventa “home” e la S di Stay, scrive Sabino Maria Frassà per Cramum.

Gli altri interventi in bianco e nero rappresentano invece le riflessioni più ponderate: la “L” che l’artista rappresentava nell’opera originale con una pistola, per la somiglianza di forme, viene affiancata dalla parola “libertà”: la libertà, che torna nell’alfabeto due volte – anche nella F di Freedom – è l’elemento centrale della nostra battaglia.

 

Lorenzo Marini racconta la resilienza di Milano e dell’Italia con l’opera C19SH (Coronavirus19 Stay Home) ultima modifica: 2020-03-25T18:13:01+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment