La scienza torna in vetta a Courmayeur con il festival organizzato da Cannizzo Produzioni

Dal 22 al 24 agosto si è svolta a Courmayeur Mont Blanc la 2a edizione di “Scienze in Vetta – Adattarsi ad un mondo che cambia”, festival scientifico organizzato da Cannizzo Produzioni

Dopo il successo della prima edizione, anche quest’anno la scienza sale “in vetta” a Courmayeur per avvicinare il grande pubblico alle tematiche scientifiche in modo interattivo e coinvolgente.

Dal 22 al 24 agosto si è svolta a Courmayeur Mont Blanc la seconda edizione del Festival “Scienze in Vetta – Adattarsi ad un mondo che cambia”.

Il festival scientifico, organizzato da Cannizzo Produzioni, è tornato per il secondo anno per educare e divertire il pubblico con l’obiettivo di avvicinarlo a temi di attualità legati al mondo scientifico.

La scienza torna in vetta a Courmayeur con il festival organizzato da Cannizzo Produzioni

Il festival scientifico è stato condotto al Jardin de L’Ange, nel centro di Courmayeur, dalla giornalista e direttore scientifico della rassegna Roberta Villa e dal divulgatore Alberto Agliotti che, insieme, hanno coordinato i tanti appuntamenti, talk, dibattiti e laboratori, dedicati ad ogni età, anche ai più piccoli.

L’evento si è articolato in incontri di approfondimento e momenti di happening con la partecipazione di importanti relatori scientifici tra cui il divulgatore scientifico e climatologo Luca Mercalli, il giornalista e divulgatore scientifico Massimo Polidoro.

Laboratori per i bambini hanno educato divertendo i più piccoli grazie a prove scientifiche pratiche basate sul gioco per aumentare l’apprendimento partecipativo. Per i più curiosi un’Escape Room ha portato sulla Luna nell’anno del cinquantesimo anniversario dallo sbarco lunare.

Venerdì sera Giobbe Covatta, con il suo monologo “6 Gradi”, ha divertito e fatto riflettere il pubblico sulla tematica del cambiamento climatico mentre sabato sera il maestro Giovanni Allevi ha emozionato una platea entusiasta con l‘eleganza del suo show “Musica e Parole” che ha concluso la rassegna dando a tutti l’appuntamento al 2020.

Nella sua seconda edizione Scienze in Vetta si conferma essere uno degli appuntamenti più apprezzati nel settore scientifico, riuscendo ad abbinare divulgazione, svago e partecipazione nella cornice paesaggistica offerta da Courmayeur Mont Blanc.

La scienza torna in vetta a Courmayeur con il festival organizzato da Cannizzo Produzioni ultima modifica: 2019-08-30T08:50:31+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment