After Cannes 2019 masthead
 

Daniele Freuli racconta le emozioni del pugilato in Out of the Boxe

Dodici scatti fotografici raccolti in un libro ed esposti alla palestra Heracles Gymnasium di Milano

Pugilato e fotografia sono le due passioni che hanno ispirato il progetto di Daniele Freuli intitolato ‘Out of the Boxe’. Un libro sulle emozioni che questo sport riesce ancora a trasmettere alle nuove generazioni.

Il progetto curato dal creativo (che vanta una lunga carriera in agenzie di pubblicità, da Bates, Red Cell, Bcube, Grey fino ad arrivare a Wrong Adv, che ha fondato insieme a Enrico Chiarugi) ha coinvolto 12 atleti – 12 come i round permessi dalla Federazione Pugilistica Italiana – a cui è stato chiesto di descrivere con un aggettivo il proprio modo di combattere. Perché stare sul ring è diverso per ogni pugile.

Daniele Freuli racconta le emozioni del pugilato in Out of the Boxe

Individuato l’aggettivo, sono stati realizzati dei disegni a carboncino i quali, mostrati successivamente agli atleti per l’approvazione, hanno preso vita tramite gli scatti fotografici.

Per valorizzare le immagini è stato scelto di utilizzare la piega Giapponese; in questo modo il lettore, sfilando la cucitura del dorso del libro, potrà ammirare le fotografie grandezza poster.

L’esposizione degli scatti fotografici si terrà presso la sede dell’Heracles Gymnasium, palestra di pugilato in via Padova a Milano, dove si potrà ritirare, gratuitamente, anche il libro.

 

Concept: Daniele Freuli
Art direction: Daniele Freuli
Curated by: Daniele Freuli/Juan Mantilla
Fotografoc: Luigi Ziliani
Post produzione: Enrico Castoldi
Studio Fotografico: Wookie Studio
Palestra: Heracles Gymnasium

Daniele Freuli racconta le emozioni del pugilato in Out of the Boxe ultima modifica: 2019-05-15T15:18:33+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment