Con la campagna ‘Write your own future’ Faber-Castell vuole rimettere la penna in mano alla Generazione Z

I ragazzi della Generazione Z scrivono eccome, sempre connessi e con uno schermo davanti agli occhi. Un gesto ormai talmente banale quello del digitare sul touch screen, che la realtà fisica assume una dimensione quasi ‘straordinaria’.

Questo l’insight colto da Faber-Castell che sta lanciando la campagna ‘Write your own future’ per far sperimentare ai 12-18enni la creatività della scrittura a mano e un’espressione individuale più profonda offerta dallo spazio analogico, fuori dallo stress dei social media.

Scrivere a mano, cosa quasi esotica per quest’audience, tanto più nell’epoca della DAD, ma proprio per questo magari di maggiore appeal rispetto al passato. Il senso del concept della campagna è “il tuo futuro è nelle tue mani, esprimi la tua creatività”, che esprime sia il senso della vita che quello della scrittura.

La collezione di strumenti da scrittura e accessori dedicati alla Generazione Z si distingue anche nei punti vendita con una presentazione particolare, con le immagini su fondo nero e le scritte in versione neon, e sui social dove su Instagram e Facebook i ragazzi verranno accompagnati alla scoperta di questa nuova (per loro) modalità espressiva.

La campagna internazionale è stata sviluppata internamente in azienda, senza il coinvolgimento di agenzie. In Italia la comunicazione diretta trade e consumer per Faber-Castell e la comunicazione social sono seguite dall’agenzia The-D-Side.

Il nome della collezione è Harmony, caratterizzata da toni tenui (quelli sgargianti sono preferiti dai bambini più piccoli) con sfumature scelte attraverso una ricerca di mercato: coconut milk, rose shadows e dapple grey, rappresentative delle emozioni della GenZ.

La collezione risponde ai diversi bisogni del target, con una selezione di articoli per la scuola e lo studio, così come alle scritte sul diario o ai biglietti: stilografiche dal corpo grip, sfere e portamine con dots coordinate sul fusto, fino alle matite Sparkle e agli accessori quali temperamatite e gomme da cancellare. Per chi preferisce lo stile classico, la collezione è anche disponibile il classico nero.

Con la campagna ‘Write your own future’ Faber-Castell vuole rimettere la penna in mano alla Generazione Z ultima modifica: 2021-01-27T11:05:49+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment