Eggers kamasutra
 

Mattel lancia il gioco più WTF del Natale, Acchiappa La Cacca. Presto anche in campagna tv

Da metà novembre al via gli spot su canali kids del nuovo gioco di Mattel, che in vista del Natale alza il budget per la pubblicità

Un gioco che punta a strappare un sorriso, non solo ai piccoli ma anche ai più grandi. Mattel annuncia il lancio di Acchiappa La Cacca, gioco da tavolo per bambini dai 5 anni in su.

Il titolo dice già tutto: l’obiettivo del gioco è acchiappare una cacca sorridente.

Dennis
Alison

All’interno della confezione infatti i giocatori troveranno un water insieme ad uno sturalavandini: tirando la leva dello scarico si lancia il dado e, in base al numero uscito, il giocatore deve premere lo sturalavandini sulla tavoletta del water proprio quel numero di volte. Il divertimento inizia quando la cacca spicca il volo: il primo giocatore che l’acchiappa guadagna un gettone. Solo chi ha più gettoni a fine partita verrà così proclamato vincitore.

La novità verrà promossa da spot tv al via da metà novembre per 4 settimane su canali kids, accompagnati da una campagna di conversion.

La novità fa parte del tradizionale piano lanci dell’azienda in vista del Natale. Quest’anno Mattel incrementerà di circa il 10% il budget per la pubblicità in Italia (+5% per il Natale) a supporto dei diversi brand, come Fisher Price, Hot Wheels, Barbie (che quest’anno festeggia i 60 anni).

Centro media di Mattel è Carat, che da gennaio in poi lascerà l’incarico a UM, vincitrice di una gara a luglio.

L’agenzia per i social in area Emea è Ogilvy, scelta anch’essa quest’anno dopo un pitch.

La creatività delle campagne viene invece gestita internamente.

Mattel lancia il gioco più WTF del Natale, Acchiappa La Cacca. Presto anche in campagna tv ultima modifica: 2019-10-18T16:45:10+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment