Netflix terrorizza i passanti con un’attivazione per la serie Resident Evil

Per presentare la serie Resident Evil ai cittadini e turisti a spasso per Santa Monica, Netflix ci è andata giù pesante con un’attivazione decisamente terrificante.

In una teca di vetro, vediamo un uomo, il paziente Zero, trasformarsi in zombie – fuori bambini che piangono e gente che pare effettivamente scossa – e poi uscire per infettare i passanti. Che sono avvisati: la serie è per chi ama le emozioni forti.

L’agenzia è la statunitense The Founders, aderente al collettivo By The Network.

Netflix terrorizza i passanti con un’attivazione per la serie Resident Evil ultima modifica: 2022-07-25T10:36:27+02:00 da Redazione

Related posts