Netflix apre una vetrina digitale su Walmart per vendere il merchandising delle serie originali

La partnership è l’ulteriore ampliamento della strategia di diversificazione dei ricavi. Nel mentre, confermato l’accordo di licenza con il birrificio spagnolo Estrella Galicia per la birra de ‘La Casa di Carta’

Dopo aver lanciato in giugno il Netflix.shop per vendere il merchandising collegato alle sue serie originali e siglato collaborazioni con diversi retailer, ora Netflix apre una collaborazione con Walmart per creare una vetrina digitale sul marketplace del retailer Usa.

La partnership è l’ulteriore ampliamento della strategia di diversificazione dei ricavi esplorata dal servizio di streaming con la vendita ad aziende produttrici di abbigliamento, accessori per la casa, elettronica di consumo e giocattoli delle licenze legate a serie originali, scrive il Wall Street Journal, e con le percentuali che percepisce dalle vendite delle aziende produttrici ai rivenditori.

Il ‘Netflix Hub’ sul marketplace di Walmart è il primo del suo genere con un grande retailer nazionale. Vi si possono trovare articoli di svariate categorie merceologiche ispirati a serie come ‘Stranger Things’ e ‘The Witcher’, ‘Cobra Kai’, ‘Bridgerton’, ‘Ada Twist, Scientist’ e CoComelon per i più piccoli e tanti altri titoli. A breve arriveranno anche le t-shirt dell’ultimo successo globale ‘Squid Game’.

Anche se rimane il più grande servizio di streaming al mondo, con oltre 200 milioni di abbonati, Netflix sta ora assistendo a un rallentamento delle sottoscrizioni, soprattutto in Usa dove affronta la concorrenza di Disney+, Amazon Prime Video e i nuovissimi entranti come Peacock. Netflix sta anche entrando nell’industria dei videogame cercando di attrarre nuovi abbonati e di trattenere più a lungo quelli esistenti, anche se Reed Hastings, Chairman e Co-Chief Executive della piattaforma, dice di non aspettarsi che nuove linee di business come l’ecommerce e i videogame possano portare ricavi significativi, ma di considerarli come un rafforzamento dei servizi offerti.

La birra di ‘La Casa di Carta’. Tra gli accordi di licenza siglati da Netflix, quelli legati alla serie ‘La Casa di Carta’ sono tra i più ricchi. Anche per la 5ta stagione è stato confermato è quello con Estrella Galicia, centenario birrificio spagnolo, che produrrà oltre 85 milioni di bottiglie con in etichetta l’immagine della serie.

The brewery Estrella Galicia will dress its new special edition with labels that pay homage to La Casa de Papel (Money Heist)

La birra di ‘La Casa di Carta’ sarà in vendita in 60 paesi e il birrificio ha voluto sottolineare di aver “vissuto come nostro il successo della serie Netflix”, cui è legata fin dalla prima stagione, con migliaia di fan della serie che hanno apprezzato la fluida integrazione nelle sequenze chiave e “si sono identificati con i valori di ‘La Resistencia’, motto del nostro brand”. Secondo la società di marketing digitale Antevenio, ‘La Casa di Carta’ è una delle 5 serie più redditizie in termini di product placement.

Netflix apre una vetrina digitale su Walmart per vendere il merchandising delle serie originali ultima modifica: 2021-10-12T11:28:53+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment