BBH Singapore inventa una piattaforma di audio-tainment che trasforma le strade in esperienze immersive utilizzando i dati in tempo reale

Brief e prodotto? Non ci sono. BBH Singapore ha lavorato di propria iniziativa per lanciare l’app ‘Running Stories’ che mette insieme intrattenimento e fitness, offrendo ai runner della città-stato un racconto dinamico dei luoghi che attraversano correndo.

Il protagonista della storia è chi ascolta e può scegliere se identificarsi in un agente segreto, una sposa che scappa dall’altare o una creatura della notte, mentre corre quello che vede per strada viene trasformato in audio aumentato usando i dati in tempo reale intercettati dal GPS per costruire un racconto che integra lo spazio circostante e intrattiene.

Progettata in differenti versioni, per corridori dilettanti o esperti, ogni storia è creata seguendo il meccanismo ‘binge’ che motiva a correre e correre ancora per ascoltare.

L’app è adesso in beta e BBH Singapore sta invitando brand e consumatori a testarla: per ora possono farlo solo a Singapore, ma l’idea è di rendere ‘Running Stories’ disponibile in altre città.

“E’ come se Hollywood, Silicon Valley e il tuo personal trainer abbiano un figlio”, così, Joakim Borgstrom, Creative Lead, Running Stories & Global CCO BBH, ha descritto l’app.

L’agenzia ovviamente sta cercando nuovi partner con cui portare l’app a un livello successivo, cioè lo sviluppo di nuovi percorsi in altre città sotto forma di piattaforma open source così che ciascuno possa partecipare creando la propria storia, magari incorporando altri dati come la situazione meteo e il battito cardiaco di chi corre per arricchire l’esperienza e per creare sfide fitness su misura.

‘Running Stories’ è per ora solo per iPhone, ma c’è già chi chiede la versione Android.

BBH Singapore inventa una piattaforma di audio-tainment che trasforma le strade in esperienze immersive utilizzando i dati in tempo reale ultima modifica: 2020-11-26T11:08:48+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment