Accordo tra Warner Music Group e Twitch per portare gli artisti sulla piattaforma

Twitch continua ad allargare la programmazione non gaming con l’accordo con Warner Music Group, che prevede la creazione di canali di numerosi artisti e di uno spazio a sé con una programmazione completamente centrata sulla musica.

Si tratta del primo accordo di Twitch con una grande casa discografica, di cui beneficeranno gli utenti con l’arrivo di nuovi contenuti mentre gli artisti avranno un modo in più per interagire con i fan e opportunità da monetizzazione. Potranno inoltre accedere ai dati di fan engagement di Twitch per conoscere meglio le loro audience.

Tra le prime proposte, ci saranno i lanci delle novità di artisti di WMG come Bella Poarch e Saweetie (Warner Records) e contenuti esclusivi e materiali dietro le quinte da parte di Sueco (Atlantic Records). Lo spazio WMG proporrà anche programmi originali prodotti in modo professionale da IMGN, social-first digital media company acquisita dal gruppo lo scorso anno.

Tra i format della programmazione c’è ‘The Drop’, in cui l’host e l’audience parlano delle ultime notizie riguardanti la musica internazionale con ospiti e performance; ‘Freestyle Throwdown’ con i rapper di Twitch che cercheranno di impressionare con la loro abilità l’audience, che sceglierà l’oggetto del contendere e il vincitore; in ’The One’ invece gli artisti presenteranno l’artista o la canzone che più li hanno ispirati, canteranno e risponderanno alle domande dei fan.

Un altro punto dell’accordo ha visto Twitch creare un nuovo processo in cui i detentori dei diritti, tra cui WMG, permetteranno l’uso della loro musica durante gli steam, una novità che vuole risolvere il problema dei ban agli streamer che inavvertitamente usano musica coperta da diritti nei loro stream.

Accordo tra Warner Music Group e Twitch per portare gli artisti sulla piattaforma ultima modifica: 2021-10-01T10:05:04+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment