After Cannes 2019 masthead
 

Poste Italiane ammette 15 soggetti alla gara da 25 milioni per l’ideazione e organizzazione di eventi

La gara riguarda l’ideazione e realizzazione di eventi di carattere aziendale e di allestimenti fieristici per tutto il gruppo Poste Italiane, che a breve aprirà anche quella per il media

Sono 15, tra singole agenzie ed RTI, i soggetti che Poste Italiane ha ammesso alla gara per affidare i servizi di “pianificazione, ideazione, organizzazione e realizzazione di eventi di carattere aziendale e di allestimenti fieristici per tutto il gruppo”.

Poste Italiane ammette 15 soggetti alla gara da 25 milioni per l’ideazione e organizzazione di eventi

L’appalto ha un valore a base d’asta di 25 milioni di euro, iva esclusa, per 24 mesi.

Di seguito gli operatori ammessi:
1) Alphaomega
2) Amarena Company
3) G.2 Eventi
4) M.P.G.
5) rti Media Arte Eventi / Minerva
6) Merlo
7) Micromegas Comunicazione
8) Next
9) Over-Seas
10) Pomilio Blumm
11) Prodea Group
12) Sinergie
13) Studio Ega
14) rti Triumph C&C / Ab Comunicazioni
15) Uevents.

Non è stato invece ammesso l’rti Studio 80 Group/ Meet Comunicazione.

Il bando nello specifico include anche la progettazione di allestimenti scenografici per convention, mostre, spazi per eventi, servizi audio-video e di regia, servizi di illuminazione, produzione materiali, logistica, attività di team building e quant’altro occorrente.

Di Poste Italiane è attesa a breve anche la partenza della gara media mentre è in corso quella per il below the line e il direct marketing, che come abbiamo riportato (vedi notizia), vede concorrere 10 soggetti tra singole agenzie ed RTI.

Poste Italiane ammette 15 soggetti alla gara da 25 milioni per l’ideazione e organizzazione di eventi ultima modifica: 2019-06-10T10:08:55+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment