MediaClub (GroupM) vince la gara media di Eolo

Eolo ha chiuso la gara media: il budget pubblicitario per il 2021 sarà gestito dall’agenzia di GroupM guidata dal general manager Andrea Fabrizio

MediaClub (GroupM) vince la gara media di Eolo.

L’agenzia – spiega una nota – lavorerà in stretta collaborazione con la in-house agency dell’azienda, uno dei primi progetti di in-housing media in Italia che si occupa delle attività media on line e delle attività digital e social dell’azienda.

La consultazione, iniziata a febbraio con l’invito a 6 grandi gruppi di comunicazione e 9 agenzie candidate, ha visto 3 sigle partecipare alla fase finale: oltre a MediaClub l’uscente Carat e Mindshare.

La valutazione dei lavori è stata effettuata da  Marzia Farè, head of communication; Sergio Grassi, sales and marketing director, ed  Elisabetta Bariola, purchasing.

MediaClub (GroupM) vince la gara media di Eolo
Marzia Farè

L’attività di controllo è stata svolta dal team di Paola Furlanetto di The KPI Master che, come auditor esterno, ha supportato Eolo nell’organizzazione tecnica, nella stesura del capitolato e fornito consulenza sulla parte relativa alla valutazione dei singoli esercizi.

“Siamo molto soddisfatti dell’esito di questa gara, che ci ha portato alla selezione di un partner che integrasse e potenziasse in modo ottimale le proprie competenze con quelle della nostra in-house agency – commenta Marzia Farè  -. La nostra è una realtà dinamica e in continua evoluzione, lavoriamo tutti i giorni verso un uso sempre più consapevole di tutti i mezzi di comunicazione, in una strategia integrata on e off line. L’analisi del dato, l’attenzione alla nostra customer base, l’attribuzione del contributo di ciascuno canale ai risultati e non per ultimo un focus continuo verso l’innovazione di canali e messaggi sono per noi fondamentali. Era quindi molto importante per noi individuare un partner professionale e dinamico in grado di supportare la nostra crescita su tutti i livelli, strategici, di visione ma anche fact based”.

“Siamo particolarmente fieri di poter intraprendere un percorso di collaborazione con un’azienda come Eolo: integrazione dei dati, misurazione continua e multi-canale, progettualità di contenuto e attenzione al territorio sono valori e driver di crescita che condividiamo e che guideranno l’agenda di crescita verso obiettivi sempre più ambiziosi” dichiara Andrea Fabrizio, general manager di MediaClub.

L’investimento pubblicitario annuo di Eolo supera i 10 milioni di euro.

Dude è l’agenzia creativa dell’azienda.

MediaClub (GroupM) vince la gara media di Eolo ultima modifica: 2021-04-07T16:03:19+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment