Enel avvia la gara creativa e conferma Mindshare per il media

L’azienda avvia la revisione della creatività, attualmente curata da Saatchi, e chiude la gara media globale

Si è chiusa con la riconferma di Mindshare la gara media di Enel. Il centro media di GroupM guidato da Roberto Binaghi ha vinto dunque il pitchi a cui avevano partecipato anche  Dentsu Aegis, Havas Media, Publicis Media e OMG.

Nello specifico, l’incarico riguarda la pianificazione e acquisto spazi pubblicitari in Italia e penisola iberica. Inoltre, Mindshare si occuperà anche del coordinamento della attività in tutti i mercati dove il gruppo è presente, circa 35 Paesi con una focalizzazione nel Sud America. Complessivamente, il budget media del gruppo è stimato in 50 milioni di euro di cui 25 in Italia.

Intanto Enel ha anche avviato la revisione dell’incarico per la creatività, attualmente seguita da Saatchi & Saatchi. Oltre alla sigla del gruppo Publicis, la gara vede impegnate altre 4 strutture.

Enel avvia la gara creativa e conferma Mindshare per il media ultima modifica: 2019-09-03T14:10:03+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment