Eggers kamasutra
 

Edison: on air lo spot “E se?” di Grey, scelta dopo gara, che inaugura la nuova piattaforma di comunicazione

Con uno spot istituzionale on air da oggi, Edison inaugura la nuova piattaforma di comunicazione firmata da Grey. Dal 6 marzo al via la creatività commerciale. Wavemaker cura la pianificazione media

Con lo spot in pianificazione da oggi, Edison lancia la nuova piattaforma di comunicazione corporate e business. Al centro della creatività una serie di domande che riguardano il futuro di ognuno di noi.

A firmarla è Grey, agenzia di Wpp guidata dall’a.d. Marta Di Girolamo scelta per questo incarico al termine di una gara.

Edison: on air lo spot di Grey, scelta dopo gara, che inaugura la nuova piattaforma di comunicazione
Francesco Bozza, chief creative officer, e Marta Di Girolamo, a.d. di Grey

La nuova campagna pubblicitaria di Edison prende il via con un nuovo spot istituzionale nei formati da 60, 30, 15 secondi, a cui farà seguito una pianificazione multi-soggetto su tutti i principali media nazionali e locali online e offline.

«Stiamo vivendo un momento storico unico e stiamo attraversando una trasformazione fondamentale per determinare la qualità del nostro futuro – ha commentato Cristina Parenti, direttore comunicazione e relazioni esterne dell’azienda -. In un contesto come quello attuale, Edison manifesta al massimo la sua vocazione di pioniere e di guida verso il progresso. La nostra nuova piattaforma di comunicazione esprime proprio questi valori: innovazione, responsabilità, integrità, rispetto, serietà, affidabilità e invita tutti a porsi le stesse domande per conoscere, informarsi, riflettere su quanto sta accadendo e partecipare attivamente al cambiamento, per costruire insieme un futuro sostenibile per tutti».

La creatività istituzionale sarà seguita, dal 6 marzo a metà aprile circa, da quella commerciale.

Successivamente, intorno all’inizio di maggio, la piattaforma introdurrà i contenuti e le proposte della divisione servizi energetici e ambientali di Edison che si rivolge ai segmenti industria, terziario e pubblica amministrazione.

E’ a cura del gruppo Wpp anche la gestione della pianificazione media con Wavemaker, partner dell’azienda da diversi anni.

«Edison è in prima linea nel guidare il Paese verso la transizione energetica e si ispira ai principi di sostenibilità e innovazione come il Gruppo WPP di cui Grey fa parte insieme a Wavemaker, il partner media con cui abbiamo affrontato questa sfida. L’obiettivo di questa collaborazione è rendere Edison il punto di riferimento su questi temi e alla base del nuovo format di comunicazione ci sono i quesiti introdotti dalla E di Edison: Thomas Alva Edison non smetteva mai di porsi domande e di cercare nuove angolazioni e punti di vista per cambiare il mondo» ha dichiarato Marta Di Girolamo.

 

CREDITS

EDISON

Cristina Parenti, Direttore Relazioni Esterne e Comunicazione
Cinzia Lucchini, Responsabile Corporate Brand Identity, Publishing, Sponsorships, Adv e Media
Tatiana Di Costanzo, Responsabile Corporate Advertising e Media Planning

GREY
Francesco Bozza, Chief Creative Officer
Andrea Marzagalli, Creative Director
Luca Beato, Creative Director
Jacopo Bordin, Head of Strategy & Growth
Silvia Cazzaniga, Head of Account Department
Irina Alverà, Client Service Director & International Business Leader

WAVEMAKER

Alessandro Danisi, Business Director
Laura Colombo, Communication Manager
Stefano Rota, Communication Supervisor
Guido Fallica, Digital Supervisor
Federica Colombo, Media Planner

Edison: on air lo spot “E se?” di Grey, scelta dopo gara, che inaugura la nuova piattaforma di comunicazione ultima modifica: 2022-02-20T11:05:34+01:00 da Redazione

Related posts

Comment