Onlineprinters bestseller sett/ott 2020
 

CVA punta sul digital affidandosi all’agenzia Cultur-e

L’incarico prevede presenza sui social, contenuti seo e piano media

Costruire una nuova presenza in rete per Compagnia Valdostana delle Acque, valorizzando le sinergie tra le due realtà aziendali CVA S.p.A. e CVA Energie, accrescendone la brand awareness: questo l’obiettivo del nuovo progetto firmato da Cultur-e per il Gruppo CVA, una delle più importanti realtà italiane nel settore della green energy.

Il reboot delle attività digital e media CVA arriva dopo la definizione della nuova brand identity, realizzata da Inarea: un marchio rinnovato, che rappresenta un percorso senza soluzione di continuità ed esprime l’energia attraverso i colori, comunicando luminosità, trasparenza e chiarezza.

CVA punta sul digital affidandosi all’agenzia Cultur-e

Così come chiari sono gli obiettivi futuri del player, che ha scelto Cultur-e per seguire le attività di affermazione della brand awareness CVA, favorendo un’informazione positiva in grado di valorizzare il Gruppo grazie a contenuti autorevoli e di qualità; promozione delle offerte commerciali CVA Energie, con la costruzione di un sistema di azioni multicanale su siti e social, in grado di generare lead di qualità favorendone la conversione in clienti; infine, di creazione di sinergie efficaci tra i touchpoint tradizionali e i canali digitali CVA, dialogando e fidelizzando i propri utenti.

“Sono personalmente molto contenta di aver avviato questa collaborazione con Cultur-e, che fin dall’inizio ha mostrato molta professionalità e competenza. Auspico che possa essere un rapporto proficuo per entrambi, e che possa condurci a promuovere efficacemente la nostra immagine e a valorizzare il nostro DNA, da sempre green. Il viaggio di CVA è iniziato 20 anni fa, e oggi abbiamo l’ambizione di proporre i nostri valori anche alla clientela retail oltre i confini della Valle d’Aosta, portando loro una parte della nostra bellissima regione”, ha evidenziato Sara Noro, responsabile marketing e relazioni esterne di CVA.

Simona Battistella, ceo & founder di Cultur-e aggiunge: “La collaborazione con CVA arriva in un momento estremamente stimolante, sia dal punto di vista dello scenario energetico, in continuo mutamento, che per la storia del Gruppo. Accompagneremo CVA nel suo percorso di trasformazione e di consolidamento come player pure green, seguendo il flusso delle attività: dalla strategia SEO e social, alla gestione dei canali social, fino alle campagne media”.

CVA punta sul digital affidandosi all’agenzia Cultur-e ultima modifica: 2020-09-24T10:38:22+02:00 da editorbrand01

Tags:

,

Related posts

Comment