Wavemaker vince la gara e si conferma agenzia media di Air Italy

L’incarico assegnato all’agenzia media di GroupM guidata dal ceo Luca Vergani avrà durata triennale

Wavemaker vince la gara e si conferma partner di Air Italy per la gestione del media buying globale.

L’incarico assegnato all’agenzia media di GroupM guidata dal ceo Luca Vergani è per i prossimi tre anni.

Wavemaker vince la gara e si conferma agenzia media di Air Italy
Luca Vergani, ceo di Wavemaker Italia

Wavemaker curerà la strategia media, il planning e il media buying sia per il mercato italiano che per tutti i mercati internazionali legati al business della compagnia aerea.

“La continuazione della relazione con Air Italy rappresenta una volta di più la nostra volontà di costruire partnership di lungo periodo con i nostri clienti – commenta Luca Vergani -. Siamo fieri di questa nostra capacità di fidelizzare i clienti attraverso una consulenza che spazia dalle attività di media strategy, planning and buying alle attività di consulenza in area digital, tech e contenuti, in totale sintonia con il nostro obiettivo di posizionamento nel territorio di confluenza fra media, content, technology”.

Brian Ashby, senior vice president marketing and corporate communications di Air Italy, aggiunge: “Avendo già lavorato con Wavemaker, è stato per noi importante testare nuovamente il mercato per assicurarci di avere la migliore agenzia media per supportare i nostri piani di crescita. A seguito di un processo di gara altamente competitivo, siamo lieti di poter confermare Wavemaker come nostra agenzia media. Hanno dimostrato il miglior approccio strategico e creativo, combinato alla capacità di pianificazione e alla forza di negoziazione nell’acquisto dei media globali”.

L’agenzia creativa della compagnia è invece Gruppo Libera Brand Building, scelta dopo gara in estate (vedi notizia).

Wavemaker vince la gara e si conferma agenzia media di Air Italy ultima modifica: 2020-01-16T11:48:56+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment