Vueling introduce l’assistente virtuale di Google per chekc-in e pagamenti

Vueling introduce l’assistente virtuale di Google per effettuare check-in e pagamenti.

La soluzione permette ai passeggeri di effettuare il check-in online e acquistare l’imbarco prioritario attraverso Google Pay.

Vueling introduce l'assistente virtuale di Google per chekc-in e pagamenti

In particolare, i clienti possono effettuare il check-in online delle proprie prenotazioni Vueling a nome di un passeggero, mantenendo il posto assegnato durante l’acquisto oppure utilizzando l’opzione casuale senza costi aggiuntivi.

La compagnia è anche la prima ad offrire questo servizio in spagnolo e in inglese.

In passato, Vueling e Google hanno già realizzato progetti di collaborazione con l’obiettivo di digitalizzare i processi e semplificare la vita dei passeggeri. Solo un anno fa infatti la compagnia aerea ha messo a disposizione dei suoi clienti la possibilità di salvare le carte d’imbarco in Google Pay.

Vueling introduce l’assistente virtuale di Google per chekc-in e pagamenti ultima modifica: 2019-08-28T13:38:24+02:00 da Redazione

Related posts